Come pulire le cozze

Le cozze sono un mollusco di mare molto versatile che viene utilizzato in cucina e che hanno l’innegabile vantaggio di essere piuttosto economiche e saporite. 

Sono ottime servite come sautè, come condimento per la pasta, all’interno della zuppa di pesce… ma prima di essere acquistate vanno attentamente osservate per poter capire se siano effettivamente fresche.

Vongole alla pescatora


Un piatto di pesce tipico della tradizione culinaria delle Marche sono le Vongole alla pescatora. Questa ricetta veniva preparata dai pescatori con le vongole pescate durante la giornata. La realizzazione di questa ricetta è molto semplice e, nonostante il lungo tempo di attesa per la pulizia dei molluschi, può essere preparata in pochi minuti. Il sapore, grazie alla cottura effettuata con il vino bianco, è molto delicato ed adatto a qualsiasi tipo di palato. Possono essere servite come antipasto o come seconda portata in un pranzo o una cena a base di pesce.
Altre ricette a base di vongole sono la Zuppa di vongole e verdure e il Sautè di vongole all’arancia.

Linguine con i fasolari


Un primo piatto molto gustoso e semplice da realizzare sono le Linguine con i fasolari. La preparazione di questa prelibata pietanza può essere realizzata in pochi minuti. Questo piatto è molto leggero e la sua preparazione è consigliata soprattutto durante il periodo primaverile ed estivo. La preparazione di molluschi come i fasolari o le vongole con un sugo molto semplice esalta il sapore del mollusco senza annullarne il sapore.
Altre ricette molto gustose realizzate con i molluschi sono i Malloreddus con vongole, pomodorini e bottarga di tonno e le Linguine con bottarga e arselle.

Tagliolini ai moscardini


Tra le pietanze più amate dalle persone troviamo quelle a base di pesce. Ciò non soltanto perché ne esistono tantissime varietà ma anche perché questo tipo di cucina si base nella maggior parte dei casi su ingredienti leggeri e molto semplici che riescono ad esaltarne il sapore. Un primo piatto molto saporito sono i Tagliolini ai moscardini.
Altri primi piatti con i tagliolini ed il pesce sono i Tagliolini al Polpo e i Tagliolini al salmone.

Sautè di vongole all’arancia


Una delle caratteristiche più apprezzate della cucina italiana è quella di preparare piatti semplici, soprattutto nel caso dei piatti di pesce. Tra i principali piatti a base di pesce, come non citare gli spaghetti con le vongole oppure gli spaghetti allo scoglio. Una ricetta molto particolare e semplice da realizzare è il sautè di vongole all’arancia. Il condimento con l’arancia è molto indicato perchè il salato delle vongole si accosta bene al sapore dolce ma aromatico delle arance.
Il sautè è una tecnica che consiste nel rosolare il cibo quale pesce, carne o verdure facendole saltare nella pentola a fuoco vivo. Esso si differenzia dalla frittura per la quantità di olio che è minore, questo perché serve sia da condimento sia per non far aderire il cibo al fondo della padella.

Calamari con le verdure

I calamari possono venir preparati in molti modi differenti.

Abbiamo già visto, durante questa calda estate, diversi piatti a base di calamari quali, a titolo puramente esemplificativo, la calamarata,, l’insalata di calamari o l’insalata di mare.

Oggi vogliamo però proporvi una ricetta quanto mai classica sana e genuina quale quella dei calamari ripieni di verdure.

Calamarata

La calamarata è una ricetta tipicamente mediterranea, in particolar modo napoletana, che come certamente saprete sarebbe possibile realizzare grazie a dei gustosi anelli di calamari freschissimi.

Grazie a questi ultimi, in particolar modo, sarebbe possibile realizzare un gustoso sughetto grazie al quale condire, ottimamente, una particolare pasta che, a causa del proprio formato, viene anch’essa detta, appunto, calamarata.

Ostriche mimosa per la Festa della Donna

Dopo aver visto la ricetta del risotto mimosa nonché dell’insalata di mais, rispettivamente da utilizzarsi quali primo piatto e contorno di un ipotetico menu, al femminile, da preparare in occasione della Festa della Donna, vediamo come preparare un degno antipasto, leggermente afrodisiaco e sicuramente stuzzicante quale le ostriche mimosa.

Particolarità di codesto piatto, naturalmente, è la presenza del colore giallo, dato dai peperoni, dalle uova e dal mais, che regala accostamenti di colore e culinari molto vivaci ed originali.

Ostriche piccanti

Una ricetta davvero molto particolare, ma al contempo molto gustosa e saporita, adatta nel caso in cui si voglia rendere la cena quanto mai interessante ed a tratti provocante, dunque perfetta, per esempio, per venir servita nel corso della cena o del pranzo di San Valentino così come in qualsiasi altra occasione che richieda al contempo intimità e passione, è quella delle ostriche piccanti.

Vediamo, subito, come prepararle nel migliore dei modi.

Ricetta calamari ripieni

I calamari sono molluschi Cefalopodi, che come le seppie, sono dotati di 8 braccia e una coppia di tentacoli. In cucina sono particolarmente apprezzati, infatti sono un’ingrediente molto conosciuto soprattutto in Italia e Corea. L”intero corpo può essere cotto al vapore e servito con verdure, oppure si possono tagliare piccoli pezzi o ricavare anelli che possono essere panati e fritti. La ricetta di oggi invece saranno i calamari ripieni con mollica di pane, prezzemolo e acciughe.

Ricetta cremoso di zafferano e capesante

Il cremoso di zafferano con capesante potrebbe sembrare un piatto molto ricercato ma in realtà si tratta di un secondo piatto di pesce molto semplice da preparare. Nei mesi precedenti ci siamo preoccupati di fornirvi altre ricette che hanno come ingrediente principale proprio questo mollusco come i tagliolini con fiori di zucca e capesante o le capesante con savarin di patate, ma siamo certi di soddisfare i vostri gusti con questa incredibile ricetta.
Ingredienti per 4 persone:

Ricetta calamari ripieni

I calamari sono una qualità di molluschi che si presta molto alla cucina a base di pesce perchè la loro forma si adatta molto al ripieno che può essere dei più svariati.

I calamari in libertà possono raggiungere delle dimensioni molto elevate, ma in commercio sono disponibili delle versioni di circa 10/15 cm. La preparazione dei calamari ripieni è abbastanza facile anche se richiede un po’ di attenzione.

I calamari ripieni possono essere serviti come secondo piatto dopo un primo a base di aragosta. Andiamo quindi a vedere la preparazione del piatto a base di calamari.