Malloreddus con vongole, pomodorini e bottarga di tonno

di Redazione Commenta


Una ricetta tipica siciliana sono i Malloreddus con vongole, pomodorini e bottarga di tonno. La bottarga è un alimento ricavato dal pesce e prodotto in Italia soprattutto in Toscana, Sardegna, Puglia e Sicilia che è anche la principale produttrice italiana di bottarga di tonno. Un’altra ricetta molto gustosa realizzata con la bottarga sono le Linguine con bottarga ed arselle.

INGREDIENTI (x 4 persone)
1 kg di vongole
400 gr di pomodori tipo ciliegia
50 gr di vino bianco
1 spicchio d’aglio
4 cucchiai d’olio extravergine di oliva
400 gr di pasta tipo malloreddus
2 cucchiai di bottarga di tonno grattugiata
1 scalogno (20 gr)
2 cucchiai di prezzemolo

PREPARAZIONE
Inizialmente pulire le vongole dalle impurità mettendole in ammollo in acqua e sale grosso per circa 1 ora.
Versare in una padella grande qualche cucchiaio d’olio extravergine d’oliva e far appassire 1 spicchio d’aglio tritato. Fatto ciò aggiungere le vongole e quando inizieranno a schiudersi versare il vino bianco e lasciarlo evaporare. A cottura ultimata filtrare il liquido di cottura delle vongole e conservarne qualche mestolo. Sgusciare circa metà delle vongole. Far appassire in una padella con un paio di cucchiai d’olio extravergine d’oliva i pomodorini tagliati in 4 parti, il prezzemolo e lo scalogno triatati ed infine salare. Fatto ciò aggiungere all’incirca metà delle vongole sgusciate e cuocere per qualche altro minuto. Cuocere la pasta e condirla con il composto precedentemente preparato, il sugo di cottura delle vongole, la bottarga di tonno il prezzemolo e le vongole col guscio.