Cavatelli


Una particolare tipologia di pasta della Puglia ed il Molise sono i Cavatelli. Essi vengono realizzati con un impasto formato dalla farina di semola rimacinata e la farina di grano tenero tipo 00. I condimenti ideali per questo tipo di pasta sono il ragù, il pomodoro o le verdure.
Alcune ricette molto gustose realizzate con questo tipo di pasta sono i Cavatelli ai frutti di mare e i Cavatelli con bottarga e pomodorini.

Frisella con pomodori e acciughe sott’olio

Una pietanza tipica del Sud Italia, soprattutto della Puglia e la Campania, è la frisella (in napoletano Fresella). La frisella è un particolare tipo di tarallo tagliato orizzontalmente preparato con il grano duro. Può essere preparata in diversi modi. Una ricetta molto gustosa è la Frisella con pomodori e acciughe sott’olio. Questa pietanza è molto leggera, sana e soprattutto nutriente. La particolare leggerezza e freschezza di questa pietanza la rende adatta soprattutto per un suo consumo durante il periodo primaverile ed estivo.
Altre ricette tipiche della tradizione culinaria del Sud Italia sono la classica Frisella al pomodoro e i Peperoni al forno coi capperi.

Zucchine alla scapece


Una ricetta tipica della tradizione culinaria campana sono le Zucchine alla scapece. Il termine scapece deriva dal termine spagnolo “escabeche” che indica le preparazioni caratterizzate dalla frittura dell’ingrediente principale. La realizzazione di questa ricetta è molto semplice.
Un’altra ricetta tipica della tradizione culinaria campana molto gustosa è la Pasta cacio e ova.

Frisella con pomodoro


Una pietanza tipica della tradizione culinaria del sud Italia, soprattutto di regioni come la Campania e la Puglia, è la Frisella con pomodoro. La frisella, chiamato in napoletano fresella, non è altro che un particolare tipo di tarallo preparato con il grano duro diviso orizzontalmente in 2 parti. La cottura viene effettuata 2 volte. La prima volta per cuocerlo mentre la seconda cottura viene effettuata per biscottarlo. Questo particolare tipo di cottura viene realizzata allo scopo di renderla poroso in maniera tale che assorba meglio il sugo.
Altre ricette della tradizione culinaria del sud Italia sono i Fagiolini alla pugliese e la Pasta cacio e ova.

Marmellata d’uva fragolina


La Marmellata d’uva fragolina è una ricette molto gustosa e soprattutto semplice da realizzare. Le marmellate vengono prodotto in tutta l’Italia anche se la regione reggina della produzione di questa confettura è il Lazio, soprattutto nella città di Roccagorga in provincia di Roma. In questa città infatti durante la prima domenica di settembre si tiene una sagra dove si può assaggiare ottima uva fragola ed ottima marmellata.
In alternativa alla classica uva fragola possiamo utilizzare l’uva americana che ha quasi lo stesso gusto e quindi è altrettanto gustosa.
Questa marmellata è l’ideale per farcire dolci come crostate, cornetti o cheesecake.
Altre marmellate molto gustose sono la Marmellata di anguria e la Marmellata di limoni.

Ragù bianco di carciofi


Un piatto molto buono tipico della tradizione culinaria campana e bolognese è la pasta al ragù. Un alternativa molto particolare di questo piatto è il Ragù bianco con carciofi. La realizzazione di questo piatto non è difficile anche se il tempo di preparazione è abbastanza lungo, circa 60-90 minuti. Ingredienti principe di questa pietanza è proprio il carciofo che col suo sapore amarognolo creerà un contrasto alla dolcezza della carne cotta col vino.

INGREDIENTI
250 gr di macinato di vitello
250 gr di salsiccia
5 carciofi (circa 450 gr)
60 ml di vino bianco
1 spicchio d’aglio
Timo q.b.
400 gr di pasta tipo spaghetti
Brodo vegetale q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.

Pennette al fumè


La cucina italiana è famosa in tutto il mondo soprattutto per le prime portate a base di pasta. Una ricetta molto gustosa e soprattutto semplice da realizzare sono le Pennette al fumè. Il tempo necessario per la preparazione di questo piatto è di circa 20 minuti. Gli ingredienti utilizzati per questa ricetta sono molto semplici come la passata di pomodoro, la pancetta, la panna ed il peperoncino di Caienna noto per la sua forte “piccantezza”.
Altri primi piatti realizzati con le pennette sono le Pennette con crema di peperoni e le Pennette con fiori di zucchine.

Pasta al pesce spada e menta


La cucina tradizionale siciliana prevede l’utilizzo soprattutto di ingredienti marini. Una ricetta tipica è la Pasta con pesce spada e menta. Il piatto è indicato soprattutto per il periodo estivo perché la menta non soltanto esalta il sapore del pesce spada ma conferisce al piatto una forte freschezza. Può essere gustata sia calda che fredda come se fosse un insalata di pasta. Altre ricette a base di pesce spada sono: Bocconcini di pesce spada alle olive nere e le Trenette al pesce spada.

Crespelle al gorgonzola e radicchio


Una ricetta tipica del nord Italia sono le Crespelle al gorgonzola e radicchio. Questo piatto è molto semplice da preparare ma allo stesso tempo completo dal punto di vista calorico, gustoso e soprattutto raffinato.
Altre ricette col radicchio sono: Vol au vent con radicchio e formaggio e gli involtini di pollo e radicchio.

INGREDIENTI (x 8 crespelle)
150 gr di farina 00
370 ml di latte
2 uova
120 gr di burro
600 gr di radicchio trevigliano
150 gr di gorgonzola
100 gr di parmigiano reggiano grattugiato 100 gr
Sale q.b.
Pepe q.b.

Peperoni con la mollica


Un piatto molto gustoso tipico dell’Italia meridionale sono i Peperoni con la mollica. Sono molto semplici e veloci da preparare infatti il tempo di realizzazione è di circa 15 20 minuti. Possono essere serviti come antipasto o come contorno a secondi di carne e pesce.
Altre ricette molto gustose realizzate con i peperoni sono gli involtini di peperoni e i peperoni ripieni alla crema di granchio.

INGREDIENTI (x 6 persone)
Olio extravergine di oliva q.b.
4 peperoni rossi e gialli
Mollica di pane raffermo q.b.
4 cucchiai di pecorino grattugiato
1 cucchiaio di capperi
Origano q.b.

Pasta con i fagiolini


Un primo piatto molto semplice e veloce da preparare è la pasta con i fagiolini. I fagiolini sono i baccelli immaturi del fagiolo che vengono raccolti durante la stagione primaverile o estiva. Questo piatto potrà essere preparato anche durante il periodo autunnale ed invernale, basterà comprare al supermercato i fagiolini surgelati.
Altri primi piatti molto semplici da preparare sono la pasta alla gricia, un piatto tipico della tradizione culinaria romana, e la pasta cacio e ova, tipica della cucina tradizionale napoletana.

INGREDIENTI (x 4 persone)
400 gr di fagiolini freschi (o congelati)
Pepe nero q.b.
Sale q.b.
500 gr di passata di pomodori
1 scalogno (circa 35 gr)
Olio extravergine di oliva q.b.
400 gr di bucatini (o spaghetti)

Brodo vegetale

Con l’arrivo dell’inverno e dell’imminente calo delle temperature, una delle soluzioni culinarie ideali per potersi scaldare e preparare un piatto semplice, rapido e dal basso costo, consiste nel preparare il brodo vegetale. Esso è un piatto tipico della tradizione contadina italiana perché realizzato mediante la bollitura di alcune verdure. Può essere utilizzato in diversi modi, ad esempio per insaporire arrosti, oppure può essere utilizzato per dare un gusto in più ad un risotto, o addirittura per accompagnare pasta quale i tortellini.

Macarons

I macaron sono dei pasticcini morbidi e di diverso gusto considerati da molti simbolo della pasticceria francese nel mondo. Le origini di questo dolce sono molto antiche infatti si dice che essi siano stati i dolci preferiti dalla Regina Maria Antonietta, moglie del Re Luigi XVI. La creazione però, secondo alcune leggende, è italiana. Infatti è attribuita ad alcuni chef italiani che Caterina de Medici portò con se a Parigi per le sue nozze con il Duca di Orléans.