Pasta al pesce spada e menta

di laura86 Commenta


La cucina tradizionale siciliana prevede l’utilizzo soprattutto di ingredienti marini. Una ricetta tipica è la Pasta con pesce spada e menta. Il piatto è indicato soprattutto per il periodo estivo perché la menta non soltanto esalta il sapore del pesce spada ma conferisce al piatto una forte freschezza. Può essere gustata sia calda che fredda come se fosse un insalata di pasta. Altre ricette a base di pesce spada sono: Bocconcini di pesce spada alle olive nere e le Trenette al pesce spada.

INGREDIENTI
2 melanzane tonde
200 gr di pomodori pachino
2 fetta da 200 gr di pesce spada
400 gr di pasta caserecce
Pepe q.b.
2 spicchi d’aglio
Menta q.b.
Prezzemolo tritato q.b.
Olio di oliva q.b.
Sale q.b.

PREPARAZIONE
Tagliare a metà le melenzane e con ogni singola metà fare delle fette spesse all’incirca 1 cm. Con le fette ottenute fare dei cubetti e metterle in sale grosso per circa 1 ora, sciacquarle ed asciugarle con uno straccio pulito.
Versare in una padella grande un filo d’olio extravergine d’oliva, scaldarlo e friggere le melanzane.
Pulire il pesce spada pulendolo dalla pelle laterale e tagliandolo prima a fette e poi a cubetti. In una pentola di grandi dimensioni soffriggere con un filo d’olio l’aglio ed il prezzemolo e poi dopo circa 2 minuti aggiungere i pomodori tagliati a pezzetti. Fatto ciò aggiungere il pesce spada e cuocerlo per bene. A cottura ultimata aggiungere le melanzane fritte, una spolverata di menta ed insaporire il tutto con sale e pepe.
Durante questa fase cuocere la pasta ed una volta cotta e scolata versarla nella pentola con il sugo e mescolare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>