Frittelle di piselli con salsa allo yogurt


Un antipasto molto semplice da preparare e soprattutto gustoso sono le Frittelle di piselli con salsa allo yogurt. La preparazione di questa prelibata pietanza può essere effettuata in circa 20 minuti. La particolarità di questa ricetta è il gradevole contrasto tra la lieve acidità della salsa allo yogurt e la dolcezza delle frittelle ai piselli.
Altre frittelle sono le Frittelle di lampascioni e le Frittelle di castagne.

Jack Daniel’s Barbecue Sauce


Nei paesi angolsassoni, soprattutto negli Stati Uniti d’America (USA) e in Inghilterra, in cucina vi è un ampio utilizzo di salsa da cospargere sui secondi piatti di pesce e soprattutto di carne. Una variante della famosissima Salsa Barbecue è la Jack Daniel’s barbecue sauce. Questa particolare variante, come dice stesso il nome, viene realizzata utilizzando uno dei liquori americani più famosi al mondo, il Whisky Jack Daniel’s n°7. Un’altra salsa molto gustosa con la quale accompagnare la carne è la Salsa Harrisa.

Salsa all’erba cipollina


Una delle tradizioni tipiche angolsassoni è quella di accompagnare secondi piatti di carne e pesce con salse particolari e molto gustose in maniera tale da esaltare il sapore della pietanza. Una salsa molto buona e semplice da realizzare è la Salsa all’erba cipollina. La realizzazione di questa salsa non richiede l’utilizzo di strumenti specialistici, basterà un semplice frullatore ad immersione o un minipimer.
Questa salsa può essere servita per accompagnare secondi piatti quali il Roast beef inglese o i Bocconcini di pesce spada alle olive.

Pollo tandoori


Una delle specialità della cucina è il Pollo tandoori. Questa pietanza è nata per puro caso grazie ad un esperimento di uno chef di un ristorante della città di Peshawar. Il nome deriva dal forno, dal nome tandoor o tandoori, con il quale viene cotta la carne. Questo forno è in argilla ed ha una forma cilindrica, tali caratteristiche gli permettono di raggiungere la temperatura di circa 480°C.
Altre ricette orientali famose sono la Zuppa di miso e gli Involtini primavera.

INGREDIENTI
1 kg di pollo (cosce e sovracosce)
150 gr di Yogurt bianco
2 gr di curry in polvere
Succo di ½ limone
Sale q.b.
10 gr di pasta di aglio e zenzero pronta
100 gr di pasta per tandoori

Kjottkaker

Si chiamano Kjottkaker e sono un piatto tipico della cucina norvegese. 

In pratica è un secondo piatto di carne: polpette di carne fritte e poi ripassate in forno.

 

La caratteristica delle Kjottkaker è che vengono preparate con due tipi di carne diversa e che sono molto speziate. Proprio per questo vengono generalmente accompagnate anche da un contorno di verdure cotte al vapore che possano riequilibrare la ricchezza del sapore. 

Burger di tonno all’arancia e zenzero


Se vogliamo provare un secondo piatto particolare e diverso rispetto ai classici, una semplice ma gustosa alternativa è il Burger di tonno all’arancia e zenzero al quale accosteremo una salsa alla senape e miele d’acacia. Il sapore di questa pietanza è molto particolare perché accosteremo la leggerezza e il sapore delicato del tonno a quello aspro e deciso dell’arancia.
Altri tipi di burger consigliati sono il classico Hamburger ed il Burger vegetariano.

Salsa Harrisa


La cucina asiatica ed africana è nota per l’ampio utilizzo di spezie e di salse utilizzate per dare un sapore più forte e deciso alle pietanze. Uno dei principali prodotti culinari della cucina tunisina (nord Africa) è la salsa Harrisa. Si presenta con un colore rosso scuro molto intenso che è dovuto al principale alimento utilizzato per prepararla, il peperoncino. Inoltre l’utilizzo del peperoncino darà alla salsa uno spiccato accento piccante. La preparazione dell’Harrisa non è molto complicata infatti viene preparata facilmente e senza difficoltà in ogni casa tunisina.
Un’altra salsa africana famosa in tutto il mondo è il maffe (o mafe), una salsa senegalese a base di arachidi.

Currywurst


Una pietanza tipica della Germania, specialmente della sua capitale Berlino, sono i Currywurst ovvero un wrustel di vitello servito con salsa al pomodoro e curry giallo. Viene venduto in quasi tutti i chioschetti o fast food della città.
Secondo la leggenda il piatto fu preparato per la prima volta da Herta Heuwer nel 1949 nel suo ristorante a Berlino. Da quel giorno il piatto è diventato famoso e si è diffuso in tutto il paese. Il piatto è diventato così importante che è stato addirittura creato un museo in suo onore, il Deutsches Currywurst Museum, dove viene raccontata la sua storia e come prepararlo.
Altri piatti tipici della tradizione culinaria tedesca sono le Patate alla bavarese e le Kartoffelpuffer(frittelle di patate).

INGREDIENTI
4 wurstel bianchi di vitello
Olio extravergine d’oliva q.b.
5 cucchiai di curry giallo
1 cipolla piccola
1 cucchiaino di paprika
1 cucchiaino di cumino
1 bicchiere d’acqua
Sale q.b.
250 gr di passata di pomodoro
250 gr di salsa Ketchup

Bigoli in salsa


Un primo piatto molto gustoso, tipico della traduzione culinaria veneta, sono i Bigoli in salsa. Sono preparati con un condimento molto semplice e leggero, cipolle e acciughe. I bigoli sono un tipo di pasta tipica del veneto. Si differenziano dagli spaghetti per la superficie, che risulta ruvida, e per il diametro che risulta maggiore.
Questo piatto viene generalmente preparato durante le feste natalizie.
Vengono realizzati con farina di grano tenero o integrale. La preparazione può essere sia con uovo che senza uovo.
Altre ricette tipiche della tradizione culinaria veneta sono i bigoli con salsa di cicoria e le veneziane alla crema.

INGREDIENTI (x 4 persone)
400 gr di pasta fresca tipo bigoli
½ bicchiere d’olio di oliva
2 cipolle bianche grandi
Sale q.b.
Pepe macinato qb
8 acciughe (alici) sotto sale

Ricetta originale Mutabbal

Vogliamo oggi provare a presentarvi una ricetta un po’ particolare, certamente non estremamente diffusa in Italia, ma che starebbe cominciando a raccogliere consensi e favori in tutto il mondo Occidentale.

Stiamo parlando della ricetta per preparare il Mutabbal, salsa alle melanzane tipicamente araba che, nonostante la presenza delle melanzane, dell’aglio e del Tahine, è leggera e delicata e. dunque, perfetta quale sfizioso antipasto.

Ricetta originale salsa barbecue

La salsa barbecue è probabilmente, tra tutte quelle create ed inventate negli Stati Uniti d’America, una delle più diffuse, comuni, apprezzate, gustose ed utilizzate.

Ciò è dovuto al fatto che nonostante le varianti regionali possano anche aver modificato l’originaria ricetta della salsa barbecue quest’ultima da sempre prevederebbe l’utilizzo di alcuni ingredienti, veramente sfiziosi, assolutamente imprescindibili, quali agli, cipolla, zucchero, aceto e simili, perfetti per ottenere una salsa agrodolce che, in maniera assai semplice ma al tempo stesso geniale, sarebbe utile per accompagnare tutti i piatti a base di carne grigliata.