Jack Daniel’s Barbecue Sauce

di laura86 Commenta


Nei paesi angolsassoni, soprattutto negli Stati Uniti d’America (USA) e in Inghilterra, in cucina vi è un ampio utilizzo di salsa da cospargere sui secondi piatti di pesce e soprattutto di carne. Una variante della famosissima Salsa Barbecue è la Jack Daniel’s barbecue sauce. Questa particolare variante, come dice stesso il nome, viene realizzata utilizzando uno dei liquori americani più famosi al mondo, il Whisky Jack Daniel’s n°7. Un’altra salsa molto gustosa con la quale accompagnare la carne è la Salsa Harrisa.

INGREDIENTI
240 ml di succo di mele
120 ml di zucchero di canna grezzo
120 ml di cipolle tritate
1 cucchiaino di wasabi (o crema di rafano)
60 ml di succo limone
60 ml di worcestershire sauce
1 cucchiaio di tabasco
60 ml di aceto di mele
1 cucchiaio di senape di Digione
60 ml di whisky Jack Daniel’s n°7
240 ml di salsa Ketchup
Burro q.b.

PREPARAZIONE
La realizzazione di questa buonissima salsa è molto semplice. Inizialmente riscaldare un tegame e far sciogliere una noce di burro. Aggiungere mezza tazza di cipolle tritate e far appassire. Versare il succo di mela, il succo di limone, la worcestershire sauce (salsa agrodolce di origine inglese realizzata con cipolle, agli, acciughe e erbe aromatiche. Viene lasciata invecchiare in botti di legno per circa 3 anni), l’aceto di mele, il tabasco ed infine lo zucchero di canna. Portare la salsa finora ottenuta a bollore in maniera tale da far evaporare l’alcool per qualche minuto. Versare la salsa ketchup, la sanape, il wasabi ed infine il whisky Jack Daniel’s n°7 far sobbollire per circa 35 40 minuti a fiamma bassa. Mescolare di tanto in tanto. A cottura ultimata farla raffreddare a temperatura ambiente e conservarla in frigo. La salsa può essere conservata per alcune settimane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>