2 ricette con 3 ingredienti per svoltare la domenica

di Alba D'Alberto Commenta

Stracotto di maiale e sorbetto di banana sono queste le due ricette che vi proponiamo oggi e che si possono realizzare ognuna utilizzando soltanto 3 ingredienti. Ecco come si preparano con pochi ingredienti e un procedimento semplice questi due piatti deliziosi. 

Lo stracotto di maiale alla birra è l’ideale per una cena tra amici ma perché di domenica la vostra religione lo proibisce? Se a casa avete una spalla di maiale, la birra e la salsa barbecue (perché dovreste avere la salsa barbecue? va bene lo stesso dai!) il gioco è fatto. 

Dovete soltanto mettere la spalla di maiale in una casseruola e coprirla con il contenuto di una pinta di birra scura. Deve cuocere a fuoco lentissimo per 6-8 ore (ecco perché è ideale per la cena! Svelato il mistero), poi quando la carne sembra sfilacciarsi in modo naturale e quando la birra si è asciugata, condite tutto con la salsa barbecue e portate in tavola. Per il dosaggio della salsa rispettate il vostro gusto e quello dei commensali. 

Il sorbetto alla banana è un dolce express che si può realizzare mettendo insieme delle banane, un po’ di sciroppo al cioccolato e della frutta secca. La preparazione è semplificata per andare incontro anche a chi ha limitate capacità creative e pratiche ai fornelli. 

Inserite una banana nel congelatore per un’ora e poi frullatela. Avrà la consistenza di un sorbetto e dovete soltanto guarnirla con un po’ di crema al cioccolato e una manciata di frutta secca. Se non siete di quelli che hanno sempre la cioccolata a portata di mano potete variare la ricetta (senza aggiungere ingredienti) con un cucchiaio di marmellata di prugne oppure con il miele. Poi ci fata sapere che faccia hanno fatto i vostri invitati davanti a questa specialità. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>