Puntine di maiale con crauti

di Alba D'Alberto Commenta

Le puntine di maiale con crauti sono un piatto delizioso, semplice da preparare e ottimo da degustare in compagnia di un buon bicchiere di vino Grignolino d’Asti. Ecco, dunque, come procedere sapendo che bisogna avere due ore e trenta di tempo per preparare il piatto nel migliore dei modi.

Ingredienti

Ecco quali sono gli ingredienti necessari per la preparazione delle puntine di maiale con crauti:

– 400 grammi di puntine di maiale;

– un chilo di crauti;

– 200 grammi di pancetta affumicata;

– due luganighe di maiale fresche;

– olio extravergine d’oliva;

– Sale;

– Pepe;

– Polenta (per accompagnare il piatto).

Preparazione

Una volta acquisiti tutti gli ingredienti si può procedere con la preparazione delle puntine di maiale con crauti. In primo luogo bisogna scottare le luganighe in acqua bollente, così che possano perdere la maggior parte del loro grasso. La luganiga è una salsiccia lunga e sottile. Occorre utilizzarla quando è fresca e cotta in vari modi (va tenuta al fresco per massimo 3 giorni).

La luganiga è di colore rosa chiaro ed è umidiccia al tatto. Per prepararla occorre prendere le sue parti grasse e magre di puro suino, ricavandole dalla spalla, e condirle con sale, pepe e altre spezie prima di insaccare nelle budelline. 

Tornando alla preparazione delle puntine di maiale con crauti, dopo aver scottato le luganighe bisogna prendere una pentola e versare al suo interno un filo di olio. Dopo averlo scaldato, aggiungere i crauti e un pochino d’acqua.

Mescolare con un cucchiaio di legno, dunque unire le luganighe, le puntine di maiale e la pancetta affumicata tagliata a striscioline.

Salare, pepare e cuocere tutto per due ore a fuoco moderato e a pentola coperta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>