Cosa sono i Khinkali e come si preparano

I Khinkali sono delle specie di ravioli che arrivano dalla Georgia, vi sarà capitato di vederli anche in alcune trasmissioni televisive. C’è perfino una puntata di Masha e Orso in cui questa strepitosa e pasticciona bambina si dedica alla cottura della leccornia in questione. 

Costolette al cartoccio

Generalmente la cottura al cartoccio viene riservata ai primi (come gli spaghetti al cartoccio) e sopratutto al pesce, ma di rivela molto adatta anche alla carne. Prepariamo oggi un piatto gustoso, veloce e facile da preparare che darà un tocco diverso al vostro secondo di carne.

La cottura al cartoccio poi è particolarmente leggera e senza grassi: non vi occorreranno più di 20 minuti e potrete preparare un secondo piatto arricchito da un contorno al forno: in pratica un piatto unico. 

Ricetta dado vegetale

La scorsa settimana abbiamo visto in modo approfondito come preparare un’ottimo brodo vegetale, mentre oggi cercheremo di preparare insieme a voi il dado vegetale. la ricetta, anche in questo caso, potrebbe sembrare complessa, ma in realtà basta miscelare verdure e spezie (come il curry) per ottenere un risultato davvero eccellente e che si conserverà per molto tempo senza l’aggiunta di inutili conservanti.

Malattie pesce crudo

Nel corso dei mesi abbiamo preparato insieme a voi molte ricette che implicano l’utilizzo di pesce crudo come il sashimi, makizushi e sushi gohan, mentre oggi vogliamo farvi riflettere sull’importanza di scegliere pesce freschissimo per evitare malattie tipiche di chi consuma abitualmente pesce crudo. I tradizionali fruitori sono più soggetti a infezioni batteriche che causano problemi gastrointestinali, ma la malattia più pericolosa per gli appassionati di cucina orientale è sicuramente l’anisakis, un parassita intestinale presente in molti pesci come le aringhe (85%), triglie (80%) e nei merluzzi (70%).

Ricetta plum cake agli asparagi

Il plum cake è un dolce di origine tedesca, fatto principalmente con pasta sfoglia e prugne, mentre in Italia ne abbiamo stravolto la ricetta proponendo variazioni con yogurt, cioccolato e uvetta. Oggi prepariamo il plum cake agli asparagi, un piatto particolarmente adatto se si decide di fare un picnic all’aperto, per la sua consistenza ma anche per il suo gusto delicato che piacerà sicuramente a tutti i componenti della vostra famiglia.
Ingredienti per 4 persone:

Ricetta crema di carote e ricotta

La crema di carote e ricotta è un tipo di ricetta particolarmente sana per via delle note qualità di questo ortaggio.
La carota è infatti un’eccellente fonte di beta-carotene, una sostanza antiossidante molto efficace nella lotta ai radicali liberi con enormi benefici per la prevenzione delle malattie cardiovascolari, del cancro e della degenerazione maculare. In passato abbiamo preparato altre ricette che prestavano una particolare attenzione al benessere come le linguine integrali con capperi e olive, pane fatto in casa e il purè di sedano.
Vediamo oggi gli ingredienti per realizzare questa gustosa vellutata di verdure.
Ingredienti per 4 persone:

Ricetta linguine integrali con capperi e olive

La pasta integrale anche se non è particolarmente usata dagli italiani, rappresenta un vero e proprio toccasana per la nostra alimentazione, infatti, secondo recenti studi aiuterebbe a dimagrire oltre a favorire l’equilibrio intestinale. Per questo motivo dopo aver preparato la minestra ai cereali e il purè di sedano abbiamo deciso di proporvi un’altra ricetta salutare come le linguine integrali con capperi e olive, che potrebbero rappresentare una buona soluzione per chi deve perdere chili in eccesso.
Ingredienti:

Ricetta cannelloni ai carciofi

La ricetta dei cannelloni ha origini antichissime, infatti, compare già all’epoca della dominazione araba, diventando nel corso del tempo un primo piatto diffuso in tutta la penisola italiana.
Il cannellone è un tipo di pasta di forma cilindrica, che viene accompagnato da un ripieno salato che può essere di carne, pesce o vegetale. Oggi vi proponiamo la ricetta dei cannelloni ai carciofi, una versione più leggera che prevede l’utilizzo della besciamella.
Ingredienti per 4 persone:

Sformato di zucchine

Per le persone vegetariane lo sformato di zucchine è un piatto spettacolare. La preparazione ricorda molto lo sformato di patate, ma in questo caso non ci va il prosciutto.

E’ un piatto molto gustoso ed è prettamente una ricetta autonnale e/o invernale. Vi consiglio di acquistare delle buone zucchine fresche possibilmente con attaccato il fiore che sarà possibile staccarlo per preparare i fiori di zucca fritti. Andiamo a vedere gli ingredienti dello sformato di zucchine.

Ricetta Creme Caramel

Dopo aver imparato a preparare il caramello fatto in casa, la panna cotta e anche la nutella, oggi impariamo a cucinare il creme caramel fatto in casa senza quindi l’utilizzo di polverine o altri ingredienti di dubbia provenienza.

La preparazione del creme caramel è abbastanza semplice anche se per chi non ha tempo da perdere, la soluzione della bustina è senza dubbio la migliore.

Il creme caramel è un dolce molto gustoso a base di uova e latte che va fatto riposare in frigo per qualche ora.

Ravioli di carne fatti in casa

La preparazione dei ravioli di carne fatti in casa richiede circa un’ora, ma vi assicuro che potrete ottenere un piatto genuino, molto più di quelli che si comprano già fatti.

La carne usata è sicuramente di taglio migliore e la preparazione a mano assicura prelibatezza al piatto. Gli ingredienti per 4 persone sono elencati di seguito.

Congelare cibi cotti

Chiudiamo oggi la nostra rassegna che ci ha insegnato le varie tecniche di congelamento. Abbiamo visto come congelare la frutta e la verdura e abbiamo inoltre imparato i tempi di conservazione dei cibi congelati.

Come abbiamo potuto capire, non è stato difficile imparare e in effetti sono veramente poche le regole da seguire per non sbagliare. Oggi vediamo come congelare i cibi cotti come ad esempio una porzione di lasagne o cannelloni, piuttosto che i pizzoccheri o il ragù alla bolognese.

Congelare frutta e verdura

Proprio ieri abbiamo imparato i tempi di conservazione degli alimenti congelati e oggi abbiamo la possibilità di imparare a congelare la frutta e la verdura senza problemi e in assoluta sicurezza per i vostri figli mantenendo inalterata la qualità della frutta fresca.

La globalizzazione ci ha portato il beneficio di poter acquistare della buona frutta anche quando siamo fuori dalla stagione, ma spesso i prezzi della frutta fuori stagione sono abbastanza elevati e in genere la qualità (salvo eccezioni) non è mai come quella che si ha durante la stagione.

Oltre a questo c’è da dire che la frutta di stagione ha molte più vitamite e antiossidanti rispetto ai cugini di fuori stagione.

Conservazione cibi e alimenti congelati

Abbiamo sempre trattato ottime ricette, ma se ad esempio volessimo congelare alcuni cibi che abbiamo appena preparato in modo tale da gustarli quando torniamo dalle vacanze senza essere costretti a cucinare e mettersi ai fornelli?

Be’ dobbiamo sapere che tutti i cibi si possono congelare a patto però che si eseguano tutte le procedure in maniera corretta, a partire dal congelamento fino alla durata della conservazione in congelatore.

Possiamo ad esempio congelare anche le lasagne o i cannelloni che abbiamo amorevolmente cucinato per mangiarle poi quando siamo di fretta dal lavoro, oppure le carni fino ad arrivare alla frutta.

Ricetta pane fatto in casa

La difficoltà  sostanziale nel fare il pane fatto in casa è reperire la farina di una buona qualità . Più la farina è buona più il pane verrà  gustoso e fragrante.

Purtroppo, nella grande distribuzione, è quasi impossibile trovare una buona farina ideale per panificare e, quindi, alle volte è necessario chiedere al proprio panettiere di fiducia di vendervi qualche kilo di farina buona.

In alternativa potete unire due tipi di farina come ad esempio la farina 00 classica con la farina di Manitoba in parti uguali. Unendo queste due farine la qualità  del pane sarà  buona grazie all’aumento di porosità  che facilità  l’intrusione dell’acqua.