Carne alla griglia – Come preparare un barbecue più salutare

La cottura dei cibi alla griglia è una di quelle che devono essere preferite se si vogliono mangiare alimenti sani e leggeri. Ma anche la cottura al barbecue nasconde a volte delle piccole insidie per la salute. Esistono però dei semplici rimedi che possono aiutare a risolvere i problemi causati dalla permanenza dei cibi alle alte temperature. Ecco i consigli per una grigliata più salutare. 

Pasticcio di manzo di vino rosso

Le proteine vanno consumate moderatamente, ma quando di mangia carne si può anche optare per una preparazione speciale, esattamente come il pasticcio di manzo, un classico della tradizione culinaria anglosassone.

Il pasticcio di manzo è un piatto gustoso e aromatizzato, marinato nel vino rosso, non troppo complicato da cucinare, anche se ad essere particolarmente lunga è la preparazione della carne. 

Caratteristiche vino novello

Con l’arrivo dell’autunno torna sulle tavole il vino novello: dal 5 novembre è possibile gustare un buon bicchiere di vino perfetto con le caldarroste. Il vino novello si ottiene con la tipica macerazione carbonica (MC) delle uve, tecnica importata direttamente dalla regione francese del Beaujolais Nouveau, zona di produzione del vino novello Francese da cui il vino prende il nome anche se in Italia ogni regione produce il suo novello.

Vin Brulè

Con il ritorno del freddo torna in auge anche la preparazione del vin brulè, una tipica bevanda calda invernale perfetta per riscaldarsi.

Il vin brulè è una bevanda diffusa soprattutto al Nord, che conosce numerose varianti rispetto alla preparazione di base. Si dice che il vin brulè (che sta per vino bruciato) sia nato durante il Medioevo, ideato dai frati che lo preparavano all’interno dei conventi che producevano anche vino.

Petti di pollo in salsa al vino rosso

Abbiamo già avuto modo di apprezzare le qualità del vino grazie alle tagliatelle al vino rosso, superbo primo piatto che, spolverato con un poco di prezzemolo, diventa un entrée di tutto rispetto.

Alcuni dei benefici del vino rosso,quali il potere di ridurre l’invecchiamento grazie all’elevata presenza di antiossidanti, sono ormai note ai più e ampiamente dimostrate. Ciò che non molti sanno è che un bicchiere di vino al giorno per dimagrire sarebbe davvero possibile.

Perché non cuocere, dunque, degli sfiziosi petti di pollo in  abbondante vino rosso? Avremo, in questo modo, un secondo piatto non soltanto gustoso, ma pure dietetico.

Tagliatelle al vino rosso

Il vino rosso, come dimostrato a più riprese da numerose ricerche scientifiche, è certamente uno degli alimenti più sani e più utili  per combattere numerose malattie nonché i più comuni disturbi. La forte presenza, nel vino, di polifenoli, antiossidanti e altre sostanze, rendono questa gustosa bevanda utile a combattere l’invecchiamento generale dell’organismo, agendo come un vero e proprio elisir di lunga vita (a tal proposito si legga “Pillole di vino per vivere più a lungo“), varie tipologie di cancro altre a combattere, attivamente, il diabete.

Inoltre, come dichiarato recentemente dal Daily Mail, bere un bicchiere di vino al giorno per dimagrire sarebbe davvero efficace.

Perché, dunque, non utilizzare il nostro buon vinello rosso in cucina, magari per mantecare delle ottime tagliatelle?

Patatine novelle al vino rosso

Le patatine novelle al vino rosso sono un ottimo contorno, dal sapore appetitoso e tipicamente rustico, oltre che molto facile da preparare.

Questo contorno ben si accompagna con diversi piatti come carni arrosto oppure grigliate, ma comunque con molti secondi piatti molto forti.

La ricetta prevede di scottare le patate novelle (o patate normali) in acqua, prima di stufare gli scalogni, ed insaporire il tutto con vino rosso, salvia e pepe.

Pere cotte nel vino rosso

Per questa classica ricetta, si dovranno usare pere della qualità martine, o martin sec, una varietà di frutto di piccola taglia con la polpa un po’ dura e la buccia color ruggine, ma all’occorrenza possono essere sostituite da altre qualità, l’importante è scegliere quelle con la polpa più soda,compatta e farinosa e la buccia spessa.

Torta morbida al vino rosso

Tra le tante ricette utili per la preparazione di torte gustose vi voglio presentare oggi una buonissima ricetta per la preparazione di una torta alla frutta secca morbida al vino rosso.

Il vino, come vediamo, può essere usato anche in pasticceria e in genere si presta molto per questo scopo regalando un gusto decisamente diverso ai dolci.

Carrè d’agnello al Cannonau e Ribes

Tra poco si festeggerà  la santa Pasqua e come vuole la tradizione molti fedeli preferiscono sacrificare un piccolo agnello per cucinarlo con una ricetta buona e saporita.

Il gusto dell’agnello è molto particolare e la carne risulta essere morbida e se, cucina bene, croccante all’esterno. Oggi vi voglio presentare una ricetta molto delicata per cucinare l’agnello con una salsina al vino rosso di Sardegna meglio conosciuto come Cannonau.

Per questa ricetta servono alcuni ingredienti un po’ insoliti per la cucina italiana come ad esempio il caffè e la frutta come il ribes rosso.