L’acquisto di vino su Internet è un’abitudine per tanti italiani: ecco perché

Comprare una o più bottiglie di vino online non è più un evento straordinario come poteva esserlo fino a pochi anni fa. Anche per questo motivo è in costante crescita il numero di enoteche che operano come e-commerce. Non sorprende che ciò avvenga in Italia, uno dei Paesi del vino per antonomasia, e la tendenza è aumentata durante il lockdown del 2020. Tanti italiani, insomma, si affidano alla Rete quando sono in cerca di una bottiglia speciale, scegliendo tra un rosso, un bianco o un rosato.

vino su Internet

Vino e gioco, cosa succede quando si incontrano

Capita spesso durante le sere estive di ritrovarsi con gli amici sul balcone piuttosto che in giardino, con un bel bicchiere di vino a giocare a poker. Ebbene, in realtà si tratta di un’esperienza che è stata proposta direttamente in un ambiente molto più scenografico, e non solo con il poker, ma anche con tutti gli altri principali giochi d’azzardo.

vino

Vinòforum 2013, dal 7 al 22 giugno 2013

 

Dal 7 al 22 giugno torna a Roma Vinòforum. La manifestazione della Capitale che promuove l’enogastronomia italiana arriva a un traguardo importante e compie 10 anni: anche quest’anno la manifestazione si svolgerà presso il Lungotevere Maresciallo Diaz alla Farnesina e metterà in evidenza le migliori aziende vitivinicole italiane e internazionali.

Risotto con pasta di salame e Bonarda


Il Risotto con pasta di salame e Bonarda è una ricetta lombarda molto particolare e gustosa realizzata con due ingredienti tipici dell’oltrepò pavese: il vino rosso Bonarda e la pasta di salame.
La preparazione di questo risotto è molto semplice e si potrà realizzare in soltanto 20 minuti.
Altri ricette tipiche della tradizione culinaria della regione Lombardia sono il famosissimo Risotto allo zafferano (detto anche risotto alla milanese) e Cassoeula.

INGREDIENTI
320 gr di riso carnaroli
80 gr di cipolle rosse
1 litro di brodo di carne
20 gr di burro per mantecare
40 gr di grana padano grattugiato
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
300 gr di pasta di salame (o salsiccia fresca)
180 ml di vino Bonarda Oltrepò pavese DOC
Prezzemolo tritato q.b. (facoltativo)
Sale q.b.
Pepe q.b.

Spaghetti ubriachi


Una ricetta molto semplice da preparare e dal sapore molto particolare sono gli Spaghetti ubriachi. Il nome deriva dal sugo con cui viene condita la pasta, che viene preparato utilizzando il vino Merlot ed i porri. Al posto del vino Merlot possiamo usare un vino rosso come il Barbera o il Chianti.
Una ricetta con i porri che consigliamo è la vellutata piselli e porri.

Tradizioni culinarie campane


La cucina campana è tra le più conosciute ed apprezzate in Italia. Essa, come la cultura e le abitudini del popolo campano, è stata fortemente influenzata dal dominio greco. Il territorio della Campania è molto variegato infatti, vi sono zone montane quali quelle dell’avellinese, del beneventano e parte del casertano, e zone marine soprattutto nel napoletano e nel salernitano. Ciò influenza molto le tradizioni culinarie. Un classico esempio potremmo trovarlo nei legumi. Nelle zone che si trovano nell’entroterra vengono serviti come primo piatto o contorno, nelle zone marine vengono serviti come accompagnamento al pesce, basti pensare ad esempio ai fagioli con le cozze.

Punch di Natale

Il punch è un tipo di cocktail popolare soprattutto nei Paesi anglosassoni, ma entrato a far parte anche della nostra tradizione, associato in particolare alle Feste natalizie. Il punch è una bevanda alcolica che conosce numerose varianti, anche se i classici ingredienti restano  l’arancia o il limone, lo zucchero, l’acqua e l’alcol, generalmente il rhum. 

Proponiamo oggi una variante natalizia della bevanda, il Christmas Punch, o punch di Natale: è più leggero (il rhum viene sostituito dal vino) e molto speziato e rinfrescante. 

Trippa alla romana


Un piatto tipico della tradizione popolare di molte regioni è la trippa. Ne esistono tantissime versioni come la trippa alla milanese detta “busecca”, la trippa fiorentina ed anche la trippa romana.
La trippa romana è un piatto molto sostanzioso e può essere accompagnato dai carciofi alla romana.
Dal punto di vista nutrizionale è un piatto ricco di proteine, con pochi grassi ed un valore molto alto di colesterolo. La bassa digeribilità è dovuta, molto spesso, ad un eccessivo utilizzo di spezie e condimento.