Fagottini ripieni di ricotta e ciliegie

di giannni puglisi Commenta

Ricotta, ciliegie e pasta sfoglia sono gli ingredienti principali utilizzati per la ricetta di Ode Al Vino dei fagottini ripieni di ricotta e ciliegie.

Quella tra la ricotta e le ciliegie è una combinazione certamente particolare, molto dolce e saporita, in grado di dare il meglio di sé grazie a questa preparazione che, come vedrete, utilizza la pasta sfoglia per racchiudere, e a nostro avviso migliorare, un morbido e sorprendente ripieno alla ricotta ed alle ciliegie

I DESSERT

► Torta alle arance

► Crostata classica cioccolato e pere

► Sorbetto basilico e limone

INGREDIENTI PER 7 FAGOTTINI

– 1 rotolo di pasta sfoglia

– 250 gr di ricotta

– 30 gr di zucchero a velo

– 1 bustina di vanillina

– 1 pizzico di cannella

– 2 cucchiai di zucchero

– 2 cucchiai di acqua

– 100 gr di ciliegie

TEMPI DI PREPARAZIONE

– Tempo di preparazione: 15 min

– Tempo di cottura: 15 min

– Tempo totale: 30 min

– Lavora a crema la ricotta alla quale avrai precedentemente aggiunto lo zucchero a velo, la vanillina ed una spolverata di cannella

– Stendi la pasta sfoglia e tagliala in modo da ricavarne 7 – 8 rettangoli molto lunghi e stretti

– Disponi un cucchiaio di ricotta ad ogni estremità dei succitati rettangoli in modo da utilizzare tutto il ripieno

– Snocciola le ciliegie e, una volta pronte, usale per completare il ripieno dei fagottini disponendole sopra la ricotta

– Chiudi la pasta sfoglia su se stessa e sigillane accuratamente i bordi

– Spennella ogni fagottino con una soluzione a base di acqua e zucchero

– Cuoci i fagottini, in forno preriscaldato a 180 gradi centigradi, per circa 15 minuti

– Terminata la cottura lascia leggermente intiepidire i fagottini prima di servirli spolverandoli con zucchero a velo e cannella