Ricetta torta caprese al limone


La torta caprese è il dolce tipico dell’isola di Capri, ha un sapore un po’ particolare, ma decisamente squisito. Questa ricetta con il limone è una variante di quella classica e la presenza dell’agrume le dona maggiore profumo e freschezza.

Si può servire a fette come gli altri dolci casalinghi, ma visti i suoi ingredienti si può azzardare anche di accompagnarla al gelato unendone una pallina una volta nel piattino.

Prodotti tipici turismo enogastronomico

Un giro d’affari che nel nostro Paese, a valere sull’anno 2012, vale la bellezza di oltre 5 miliardi di euro. Trattasi del turismo enogastronomico che, secondo l’Organizzazione degli Agricoltori della Coldiretti, in questi tempi di crisi rappresenta per il made in Italy il vero se non l’unico motore per le vacanze degli italiani.

Questo perché c’è sempre più voglia di vivere la vacanza a contatto con la natura e, nello stesso tempo, con le prelibatezze locali. Stiamo chiaramente parlando dei vari tipi di pane, salumi, formaggi, ma anche latte, pesce, miele, carni fresche, liquori e distillati.

Pasqua 2012 coi dolci fatti in casa

Anche la Pasqua 2012, dal fronte alimentare, sarà condizionata dalla crisi economica, con la conseguenza che, anche e soprattutto per risparmiare, molte famiglie italiane torneranno a riscoprire le ricette della nonna per quel che riguarda la preparazione dei dolci, rigorosamente fatti in casa.

Questo è quanto, in estrema sintesi, prevede in questi giorni, in vista della Pasqua 2012, la Coldiretti nel sottolineare come i dolci saranno fatti in casa da quattro famiglie su dieci, e come di conseguenza sia atteso un calo degli acquisti di dolci tipici della festa, ovverosia le colombe e le uova.

Ricetta semifreddo alla ricotta

La ricotta è un prodotto caseario molto utilizzato per preparare sughi come il pesto alla siciliana, ma gli chef la usano moltissimo anche per la preparazione di dolci come la torta di ricotta e pere, il tiramisù senza mascarpone e la crostata di ricotta, un vero must per tutti coloro che amano la buona cucina.
Oggi vediamo come fare il semifreddo alla ricotta, utilizzando anche le mandorle tostate e una manciata di prugne secche per la decorazione finale.

Ricetta biscotti da the

Nel corso di questa giornata vogliamo presentarvi la ricetta dei biscotti da the, cioè dei pasticcini casalinghi che vengono preparati aggiungendo all’impasto una fiala per dolci alla vaniglia oppure un cucchiaino di cannella per rendere questi biscotti ancora più aromatici. Per preparare questa ricetta non occorre molto tempo, ma se preferite per le vostre merende o colazioni una torta dovete assolutamente prestare attenzione alla ricetta della torta margherita cotto e mangiato, il classico ciambellone bicolore e la meraviglia al cioccolato, una vera delizia per tutti i golosi!

Ricetta meringa al limone

Dopo aver visto la ricetta della meringa classica, proviamo a fare un altro tipo di meringa aromatizzata al limone, ideale per la preparazione di torte meringate e come ornamento di coppe di gelato. In Gran Bretagna le meringhe vengono utilizzate per creare la Lemon Meringue Pie, ma oggi ci vogliamo soffermare solo sulla preparazione di questi facilissimi dolcetti.

Ricetta pasta frolla al cacao

La pasta frolla è un’impasto particolarmente usato per la fare torte e biscotti che si prepara amalgamando farina, sale, zucchero, burro, uova e aromi come la vaniglia o gli agrumi.
Oggi vi proponiamo un’alternativa particolarmente golosa in cui viene unito all’impasto il cacao amaro. La pasta frolla al cacao viene impiegata per fare crostate di frutta o per preparare dei biscotti farciti.

Ricetta torta di mele soffice

la torta di mele è uno dei dolci più classici della tradizione, infatti molto spesso mamme e nonne si dilettano a preparare questa torta per la famiglia, perché è golosa e mantiene un apporto calorico non eccessivamente esagerato.
La apple pie è un dolce americano considerato un prodotto nazionale che veniva preparato per concludere la cena e per la colazione del giorno seguente. La torta di mele soffice è stata inventata per risolvere un problema di conservazione della frutta, infatti, le cuoche pasticcere usavano aggiungere pezzi di mele per evitare di gettare via la frutta che non era stata ancora mangiata da nessuno.

Crepes alla Nutella senza uova

I mesi scorsi vi abbiamo parlato della ricetta per fare le crepes alla Nutella, ma purtroppo per chi è a dieta contengono 600 calorie a porzione, così vi forniamo la versione light sottraendo all’impasto le uova. Le crepes alla Nutella senza uova si preparano nel modo tradizionale, ma rimangono molto più leggere infatti una porzione di questo dolce contiene circa la metà dei grassi rispetto alla versione tradizionale. Questa variante senza contenuto di uova è anche ideale per tutti coloro che soffrono di intolleranze e non vogliono rinunciare alla golosità delle crepes alla Nutella.
Ingredienti:

Crema pasticcera Montersino

La crema pasticcera è uno di quei classici della tradizione dolciaria particolarmente usata nella preparazione di torte e biscotti di vario genere, così oggi vi presentiamo una ricetta alternativa seguendo il metodo Montersino.
Luca Montersino è uno chef professionista, che presta molta attenzione alle nuove tecniche culinarie, infatti promuove una cucina alternativa e salutistica per realizzare le sue famosissime ricette.
Montersini è a capo da quattro anni del progetto “Golosi di salute” dedicandosi anima e corpo alla pasticceria salutistica e proponendo dolci che non contengono grassi idrogenati a altri ingredienti dannosi per la nostra salute.
Ingredienti crema pasticcera Montersino:

Crepes alla Nutella per 4 persone

La ricetta delle crepes alla Nutella è particolarmente apprezzata dai bambini per fare merenda o come fine pasto, ma spesso le dosi non sono ben citate e ci troviamo a fare troppe crepes oppure a farne meno di quelle desiderate.
Oggi vediamo la ricetta delle Crepes alla Nutella per 4 persone e vi facciamo in questo breve riassunto sulla nascita di questa pietanza che nasce in Francia nel IX secolo.
Secondo alcune informazioni queste crespelle preparate con latte, uova e farina venivano donate dai mezzadri ai padroni come simbolo di amicizia e alleanza.
Ingredienti per 4 persone:

Ricetta plum cake Bimby

Abbiamo scoperto che si può preparare senza difficoltà il plum cake classico con il Bimby, un apparecchio multifunzione particolarmente utile in cucina. Bimby non è un semplice elettrodomestico perché oltre a tagliare, sminuzzare e impastare è in grado di cuocere direttamente il cibo che stiamo preparando, oltre a essere molto sicuro perché dotato di vari dispositivi di sicurezza.
L’unica nota negativa di questo straordinario apparecchio è il prezzo, perché purtroppo costa intorno ai 900 euro, ma se credete che possa essere un valido aiuto lo consigliamo anche perché è prodotto da un’azienda che rilascia una garanzia di 2 anni.
Ingredienti Plum cake Bimby: