Gnocchi di stracchino con verdure

Un piatto tutto sommato leggero e di stagione che mescola la delicatezza dello stracchino con il sapore e il profumo delle verdure estive. Una ricetta che arriva dall’EXPO, giusto in tempo per il giovedì a base di gnocchi. Ma qual è la sua presentazione, quali gli ingredienti e quale la preparazione?

Gnocchi di patate, anche il lunedì non sono da evitare

Se è vero che gli gnocchi si preparano soprattutto il giovedì, è anche vero che non devono essere evitati negli altri giorni della settimana. E se fossero una leccornia giusta per dare il la alla settimana. Ecco quello che sappiamo rispetto agli gnocchi di patate

Ricette – Gnocchetti verdi con noci e pecorino

La pasta fresca fatta in casa può essere usata sia d’estate che d’inverno per preparare ottimi primi piatti. In questa ricetta, ad esempio, ci concentreremo su come preparare un piatto di gnocchetti verdi con noci e pecorino, che hanno come ingrediente principale, oltre al burro e alla patata, le cime di broccoli, le quali conferiscono all’impasto il tipico colore. 

Gnocchetti di patate con sugo alla sorrentina

Se siete in cerca di una ricetta facile e veloce per realizzare un primo piatto sfizioso, un’idea potrebbero essere gli gnocchetti di patate alla sorrentina, ricetta che prevede la preparazione di un sugo molto leggero a cui poi si aggiunge la mozzarella.

Come tutti i sughi e i condimenti di pasta semplici da realizzare, per essere cucinato al meglio questo piatto ha bisogno di alcuni accorgimenti: vediamo allora quali sono gli ingredienti e le fasi della preparazione degli gnocchetti alla sorrentina.

Primi piatti di Carnevale, gnocchi colorati con verdure

I dolci di Carnevale sono solitamente molto colorati e allegri, ma questa non deve essere una particolarità solo dei dolci, in quanto con un po’ di fantasia si può preparare un intero menù a tema carnevalesco che propone diversi sapori e colori per tutto il pasto.

Un esempio sono gli gnocchi colorati, si trovano molto facilmente in tutti i supermercati o nei negozi di pasta fresca, da servire accompagnati da una salsa alle verdure come primo piatto sfizioso e non troppo pesante. La preparazione di questo primo piatto di Carnevale non è molto complicata, anzi, permette anche a chi non ha dimestichezza ai fornelli di fare un’ottima impressione sugli ospiti.

Gnocchi di spinaci alle vongole


Una gustosa variante dei classici gnocchi di patate sono gli Gnocchi di spinaci alle vongole. Questa ricetta viene realizzata utilizzando un impasto ottenuto unendo le patate farinose e gli spinaci freschi. Il nome è dato dal tipico colore verde dell’impasto. Il condimento ideale può essere sia molto semplice, come del burro sciolto col rosmarino, o più complesso come ad esempio dei crostacei tipo i gamberetti.
Altri ricette realizzate con gli gnocchi verdi sono gli Gnocchi di spinaci ai finferli e gli Gnocchi verdi al taleggio.

Caiettes agli spinaci con salsiccia

Le caiettes agli spinaci con salsiccia sono un piatto diffuso in Piemonte, ma anche in Francia: si tratta in pratica di un primo piatto a base di gnocchi preparati con gli spinaci verdi, conditi con la salsiccia che vanta antiche origini contadine visto che veniva preparato spesso con una serie di ingredienti avanzati.

Vediamo i passi necessari per la preparazione.

Gnocchi alle erbe ripieni di Sbrinz


Un piatto tipico della cucina Svizzera sono gli Gnocchi alle erbe ripieni di Sbrinz. Lo sbrinz è un formaggio tipico della Svizzera preparato con il latte vaccino. Si dice che sia il formaggio più antico d’Europa. Questo piatto è l’ideale per riscaldarsi durante le giornate invernali.
Altre preparazioni agli gnocchi molto gustose sono: gli gnocchi alla valdostana e gli gnocchi gratinati ai funghi.

INGREDIENTI
1 kg di patate farinose
300 gr di farina 00
15 gr di erbe aromatiche tritate (prezzemolo, timo, erba cipollina)
150 gr di formaggio sbrinz grattugiato
50 gr di formaggio sbrinz a cubetti
150 ml di latte o panna
¼ di cucchiaino di noce moscata in polvere
Pepe nero q.b.
Sale q.b.

Caccavelle alla sorrentina


Un piatto tipico della tradizione culinaria campana sono le Caccavelle alla sorrentina. Così come i famosi gnocchi, anche le caccavelle sono un piatto tipico di uno dei luoghi più belli del nostro paese, la penisola sorrentina

INGREDIENTI (x 4 persone)
5-6 foglie di basilico
1 cipollotto fresco (o 1 cipolla fresca)
200 gr di mozzarella
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
4 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
Pasta: 4 caccavelle di Gragnano
200 gr di ricotta vaccina
1 litro di passata di pomodoro
150 gr di carne di suino trita
35 gr di carote tritate
34 grammi di cipolle tritate
Pepe
Sale
100 gr di salsiccia
35 gr di sedano tritato
1 bicchiere di vino rosso o bianco