Gnocchi di zucca alla romana

di laura86 Commenta

semolino
Un primo piatto molto gustoso tipico della tradizione culinaria romana sono gli Gnocchi di zucca alla romana. Altri primi piatti tipici di Roma sono la Pasta alla gricia e la Pasta alla checca.

INGREDIENTI (x 24 gnocchi)
400 gr di polpa di zucca
250 gr di semolino
120 gr di parmigiano reggiano grattugiato
80 gr di burro
2 tuorli d’uova
1 l di latte
Noce moscata q.b.
Sale fino q.b.

PREPARAZIONE
Tagliare la zucca, eliminare i semi e la buccia ed avvolgerla nella carta stagnola. Mettere la zucca su di una leccarda e cuocerla a circa 200°C per circa 40 minuti. A cottura ultimata farla raffreddare e tritarla con l’ausilio di un mixer in maniera tale da ottenere una purea.
Mettere in un pentolino il latte, 40 gr di burro e cuocerlo a fuoco medio. Aggiungere il sale, la noce moscata e quando sarà a bollore versare a pioggia il semolino. Mescolare il tutto con una frusta in maniera tale da non far formare i grumi.
Abbassare la fiamma e continuare a cuocere per circa 5 minuti continuando a girare facendo si che si formi un composto omogeneo.
Aggiungere al pentolino i tuorli d’uovo, il parmigiano reggiano grattugiato ed amalgamare. Infine incorporare la purea di zucca e mescolare.
Versare il composto in un vassoio con i bordi bassi lievemente bagnato ottenendo un composto alto circa 1 cm. Tagliare gli gnocchi con un coppapasta da 5 cm. Imburrare la pirofila e poggiare gli gnocchi sovrapponendoli per qualche cm. Sciogliere il restante burro e versarlo sugli gnocchi. Aggiungere il parmigiano reggiano grattugiato e cuocerli a forno preriscaldato alla temperatura di circa 200°C per 20 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>