Seppie ai piselli

di Vito Verna Commenta

Ecco come cucinare seppie e piselli per realizzare un ottimo secondo piatto.

Seppie ai piselli

Seppie e piselli.

A nostro modo di vedere un ottimo accostamento nonché un ottimo secondo piatto di pesce e verdure adatto a tutta la famiglia.

L PESCE

► Rombo al cartoccio

► Trenette al pesce spada

► Carpaccio di branzino ai lamponi

INGREDIENTI

– aglio

– cipolla

– 6/7 etti di seppie

– 4/5 pomodorini pachino

– 750 grammi di pisellini

– prezzemolo

– una spruzzatina di vino

– 1 dado

– Pulisci accuratamente aglio e cipolla e, dopo averli finemente tritati, versali in una capiente padella antiaderente

– Aggiungi uno o due cucchiai di olio extravergine di oliva e, dopo aver accesso un fuoco bassissimo, lascia delicatamente soffriggere il tutto per alcuni minuti

– Non appena cipolla ed aglio cominceranno ad imbiondirsi unisci le seppie, che naturalmente dovrai aver già pulito ed accuratamente lavato, ed i pomodorini divisi in 4 spicchi

– Sfuma con il vino bianco e lascia cuocere il tutto per circa 15 minuti, rimestando di quando in quando, sempre a fuoco bassissimo e tegame coperto

– Sbollenta a questo punto i piselli e, non appena saranno appena ammorbiditi, aggiungi alle seppie e continua la cottura, eventualmente aggiungendo poca acqua bollente, cuoci per 40 minuti o sino a che le seppie non saranno ben morbide.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>