Frittata di mazzancolle

di laura86 Commenta


Una seconda portata molto gustosa e semplice da preparare è la Frittata di mazzancolle. Questa prelibata pietanza può essere servita sia calda durante il periodo invernale che fredda durante l’estate. Si può tagliare a cubetti e servirla durante un buffet o un pic nic.
Altre ricette con le mazzancolle sono gli Spiedini di mazzancolle marinati al vermouth e il Riso venere con code di mazzancolle.

INGREDIENTI (x 4 persone)
800 gr di mazzancolle
20 gr di olio extravergine di oliva
8 uova medie
4 gambi di prezzemolo
1 spicchio d’aglio
1 scalogno
Sale fino q.b.
Pepe q.b.

PREPARAZIONE
Sciacquare delicatamente le mazzancolle sotto acqua corrente, eliminare la testa mediante una leggera pressione con le dita ed estrarre la polpa. Effettuare un incisione con un coltellino lungo il dorso della mazzancolla e sfilare l’intestino.
Lavare i gambi di prezzemolo ed asciugarli con un panno da cucina. Sbucciare uno spicchio d’aglio e mondare uno scalogno. Tritare tutto finemente.Sbattere le uova in una ciotola ed insaporirle con sale e pepe.
Versare un filo di olio extravergine d’oliva in una padella grande e versare il trito di aglio, prezzemolo e scalogno. Soffriggerlo per qualche secondo e versare le mazzancolle pulite in precedenza. Farle rosolare per circa 5 minuti e quando assumeranno un colore rosato aggiungere le uova sbattute. Inclinare la padella in maniera tale che l’uovo si distribuisca su tutta la frittata in maniera omogenea. Cuocere per circa 2 minuti a fuoco dolce dopo di che coprire la padella con un coperchio e cuocere la frittata per altri 5 6 minuti. A questo punto girare la frittata e cuocerla senza coperchio per qualche altro minuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>