Riso Venere con pomodorini, patate e totani

di Alba D'Alberto Commenta

Il riso Venere è quello nero. Benché la ridotta disponibilità di questo prodotto faccia pensare che si tratta di una varietà di riso esotica, in realtà è un riso italiano, costituito a Vercelli nel 1997 dall’incrocio tra la varietà asiatica di riso nero e una varietà di riso della Pianura Padana. Questo tipo di riso è indicato per le ricette a base di pesce. 

Il Riso Venere ha il chicco color ebano e si coltiva soprattutto tra Vercelli e Novara. Nonostante la lontananza dal mare del luogo di origine e di coltivazione, gli abbinamenti più frequenti per questo riso sono con i prodotti ittici: gamberi e verdure, code di mazzancolle, gamberetti e zucchine e calamaretti . Ecco giustificata allora la ricetta con totani, patate e pomodorini. Una ricetta dalla media difficoltà per la quale è necessaria almeno un’ora di preparazione

Ingredienti per 4 persone

  • 240 g di riso Venere
  • 600 g di totanetti freschi
  • 600 g di pomodorini
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 4 patate medie
  • olio extravergine
  • sale
  • origano fresco

Preparazione

Fate lessare il riso Venere in acqua salata e poi scolatelo al dente. A questo punto dedicatevi alla realizzazione del condimento pulendo i totani e tagliandoli a pezzetti piccoli. In una padella mettete l’olio a scaldare e poi aggiungete i totani, quindi fate sfumare con del vino bianco e quando questo è  evaporato, aggiungete pomodorini e sale. Mettete allora il coperchio e fate cuocere per pochi minuti. 

Rispetto alla patate, dovete naturalmente spellarle e poi tagliarle a cubetti. A questo punto fate sbollentare in acqua salata e poi scolatele avendo cura che siano ancora sode. Condite il riso con il sugo e poi servite alternando uno strato di patate, il riso e poi i pezzetti di pesce. Face in modo che le patate assorbano il condimento e quindi aggiungete i pomodorini, l’olio a crudo e l’origano fresco. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>