Ciliegie ricoperte di cioccolato fondente

di giannni puglisi Commenta

Ecco come preparare un gustoso dessert a base di ciliegie e cioccolato fondente.

Questo particolare dessert, a base di ciliegie, sciroppo di glucosio e cioccolato fondente, potrebbe essere l’ideale nel caso in cui si desideri preparare un dolce da conservare, naturalmente in frigorifero ed anche per più giorni, così che, senza sporcare i fornelli o lasciar aspettare i nostri ospiti, possa essere utilizzato alla bisogna.

I DESSERT

► Dadi di cioccolato

► Tartufi al cioccolato fondente

► Sbrisolona al cioccolato

INGREDIENTI

– 16 ciliegie sotto spirito

– 200 grammi di cioccolato fondente

– 250 grammi di zucchero

– 50 millilitri di kirsh

– un cucchiaio di glucosio

– Sciogli 2/3 del cioccolato fondente, molto delicatamente, a bagnomaria

– Rimuovi il cioccolato fuso così ottenuto da fuoco e, dopo averlo fatto lievemente raffreddare, aggiungilo al restante cioccolato fondente che, nel frattempo, avrei accuratamente sbriciolato

– Mescola i due cioccolati, affinché si amalgamino ed il cioccolato ancora intero si sciolga, così da ottenere un impasto ben denso e cremoso

– Versa a questo punto, in un differente pentolino, lo zucchero semolato, 100 millilitri di acqua fresca, il kirsh e, naturalmente, il glucosio

– Porta il tutto, continuamente mescolandolo, sino alla temperatura, che terrai sott’occhio grazie all’aiuto di un termometro da cucina, di 115 gradi centigradi

– Non appena lo sciroppo avrà raggiunto la temperatura adeguata versalo, ancora bollente, sul piano di lavoro che, in precedenza, avrai bagnato con abbondante acqua ghiacciata

– Lavora lo sciroppo con una spatola, non appena comincerà ad addensarsi, sino ad ottenerne uno strato sottile che, una volta ridotto a pezzettini, conserverai in frigorifero per almeno 24 ore

– Sciogli dunque, delicatamente a bagnomaria, i pezzettini di sciroppo e, non appena sarà ben caldo, usalo per ricoprire le ciliegie che, a questo punto, immergerai, nel cioccolato fondente ben caldo e ben fuso

– Adagia le ciliegie così ottenuto su uno strato di carta forno e, dopo averle lasciate raffreddare, conservale in frigorifero, prima di servirle, per almeno 30 minuti