Ricetta fagiolini stufati allo zenzero

di Redazione Commenta

La preparazione dei fagiolini allo zenzero è molto semplice, richiede pochissimi minuti per essere portata a termine.

Prosegue il nostro tema sulle ricette veloci per l’estate, e dopo avervi mostrato la preparazione di piatti come involtini di pollo, carote glassate e insalata di riso con prosciutto e melone, oggi vediamo come preparare dei fagiolini stufati allo zenzero.

La preparazione dei fagiolini allo zenzero è inoltre molto semplice, richiede pochissimi minuti per essere portata a termine.

6 etti di fagiolini freschi
2 pizzichi di zenzero secco
60 grammi di latte
1 spicchio d’aglio
6 foglie di prezzemolo
2 cucchiai d’olio extravergine
1 dado

Laviamo i fagiolini e li spuntiamo.

In una casseruola mettiamo l’olio e l’aglio, dopo di che aggiungiamo i fagiolini, che bagniamo con due mestoli d’acqua. Aggiungiamo quindi il dado e lo zenzero.

Copriamo col coperchio e cuociamo circa 10 minuti.

Poi versiamo il latte e proseguiamo la cottura finché non si vedrà quasi più il latte.

Serviamo guarnendo con foglioline di prezzemolo.