Cous cous con pesce spada e melanzane

di AnnaMaria Commenta

Il cous cous con pesce spada e melanzane è la mia ricetta estiva preferita. Ovviamente nulla impedisce di mangiare un piatto di cous cous in qualunque periodo dell’anno, ma in estate un piatto come questo si può gustare anche freddo, si può preparare in anticipo senza troppo stress e volendo si può anche trasportare in caso di giornata al mare o picnic. Io lo preparo con il pesce spada, le melanzane fritte a dadini, i pomodorini pachino crudi e poi pinoli e foglie di menta. Personalizzare e modificare la ricetta è sempre possibile ma noi vi assicuriamo che così è perfetta.

Ingredienti per 6:

  • 500 gr di cous cous
  • 700 di pesce spada in tranci
  • due melanzane
  • 15 pomodori ciliegini
  • 40 gr di pinoli
  • foglie di menta  o di basilico q.b.
  • olio evo q.b.
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • uno spicchio d’aglio
  • un rametto di prezzemolo
  • sale q.b.

Preparazione:

  1. Pulite i tranci di pesce spada eliminando l’osso centrale, la pelle e le parti nere. Tagliate la polpa a dadini regolari. Tagliate in quarti i pomodorini e metteteli da parte.
  2. In una padella antiaderente tostate i pinoli per 3 minuti a fuoco medio senza farli bruciare.
  3. Tagliate a dadini le melanzane e friggetele in olio evo fino a completa doratura.
  4. In una padella affettate l’aglio a pezzi grossi e fatelo rosolare insieme a due cucchiai di olio evo. Aggiungete il pesce spada e fatelo andare ancora 3 minuti circa. Eliminate l’aglio, sfumate con il vino bianco e portate a cottura il pesce. Alla fine spolverizzate con il prezzemolo tritato.
  5. Adesso preparate il cous cous seguendo le indicazioni sulla confezione. In genere per mezzo chilo di cous cous serve mezzo litro di acqua calda, un cucchiaio di olio evo e sale quanto basta. Sgranate per bene il cous cous e fate intiepidire.
  6. In una ciotola versate il cous cous e conditelo con pesce spada, melanzane, pomodori ciliegini, pinoli e foglie di menta. Se necessario regolate un pizzico di sale e aggiungete un filo di olio evo a crudo. Servite freddo o temperatura ambiente.

Altre ricette per fare il cous cous:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>