Ricetta tradizionale risotto alla zucca gialla e peperoncino fresco

di Vito Verna 1

Come preparare il risotto alla zucca gialla e peperoncino fresco.

Ci stiamo occupando in questi giorni, visto l’appropinquarsi delle festività collegate ad Halloween, ricorrenza anglosassone che, però, sta rapidamente diffondendosi pure in Italia, di dolci ricette di zucca che, come molti sapranno, è l’ortaggio tipico di questo periodo dell’anno e con il quale si possono realizzare antipasti, primi, secondi e, ovviamente, ottimi dolci.

In questo caso specifico, però, vogliamo proporvi una ricetta, davvero molto particolare, per realizzare un risotto che sia, al contempo, dolce e piccante, grazie alla presenza sia della zucca gialla sia del peperoncino fresco.

LE NOSTRE RICETTE CON LA ZUCCA

Plum cake zucca e fichi

Frittata con fiori di zucca

Risotto alla zucca, formaggio e lardo

INGREDIENTI

– 150 grammi di zucca gialla

– 1/2 cipolla

– peperoncino fresco

– 1 pugno di riso carnaroli

– 300 millilitri di brodo vegetale

– burro

– parmigiano grattugiato

– olio extravergine d’oliva

– vino bianco

– Si comincerà preparando a tocchetti la zucca. Per farlo dovremo tagliarla a metà, privarla del contenuto interno, dunque tagliarla a spicchi, sbucciarla, passarla velocemente sotto l’acqua fresca e, infine, tagliarla, appunto, a cubetti.

– A questo punto si potrà cominciare la preparazione del piatto vero e proprio versando, in una padella capiente, un filo d’olio, la cipolla tagliata a rondelle e, ovviamente, il peperoncino

– Quando l’olio, a fuoco basso, si sarà ben insaporito e la cipolla comincerà ad imbiondire, vi aggiungeremo la zucca, rimestando di quando in quando

– Dopo circa 5 minuti, badando sempre a che la cipolla non bruci, vi aggiungeremo anche il riso e, alzando la fiamma, lo lasceremo intostare fino a che non sarà ben colorito.

– A questo punto sfumeremo con abbondante vino e, una volta evaporato l’alcol, abbasseremo nuovamente la fiamma e bagneremo, all’occorrenza, con il nostro brodo vegetale.

– Terminata la cottura, e spenti i fornelli, potremo mantecare il tutto con abbondante burro e con il parmigiano.

Commenti (1)

  1. benissimo il risotto alla zucca e peperoncino, saporito e, finalmente senza salsiccia!!! grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>