Castagnaccio toscano

Il castagnaccio è un dolce classico della tradizione toscana, di tradizione antica, ma povera. 

 

Ingrediente principale, come si evince anche dal nome, sono ovviamente le castagne, o meglio la farina di castagne. Il castagnaccio è un piatto tipicamente autunnale perfetto per essere accompagnato con i vini dolci.

Anche se esistono molte varianti del castagnaccio diffuse in tutta la Toscana, il migliaccio è il castagnaccio più noto e diffuso a Firenze

Frittelle di castagne


Un dolce inverale molto gustoso e semplice da preparare sono le Frittelle di castagne. L’impasto viene realizzato con della semplice farina di castagne ed insaporito con uvetta e pinoli. Può essere servito sia per la colazione che per la merenda e può essere accompagnata da un thè. Si possono preparare tanti altri tipi di frittelle come quelle alle mele oppure al mais.

INGREDIENTI ( x 18-20 frittelle)
250 ml di acqua calda
200 gr di farina di castagne
¼ di cucchiaio di lievito chimico in polvere
30 gr di pinoli
1 pizzico di sale
60 gr di uvetta
Olio di arachide
Zucchero a velo q.b.

Meringhe alle castagne con cacao amaro

Le classiche meringhe possono essere rese un po’ diverse con l’introduzione di qualche ingrediente in particolare, come ad esempio le castagne. Le meringhe alle castagne saranno non solo aromatizzate, ma anche leggermente colorate con piccoli pezzetti di castagne all’interno. 

 

Semifreddo di castagne

Le castagne sono ottime per preparare diverse pietanze, ma ideali da utilizzare soprattutto per la realizzazione di dolci diversi. Base per il classico mont blanc, le castagne si prestano anche a diventare l’ingrediente principale per un semifreddo di castagne, un dessert molto facile da preparare e particolarmente adatto anche in occasione delle festività natalizie.

Ricetta Mont Blanc

Il Mont Blanc è un dolce al cucchiaio tipico dell’Italia Settentrionale, ma di origini francesi. Celebrato anche da Nanni Moretti in Bianca, il Mont Blanc, o Monte Bianco, è decisamente calorico e scenografico, ideale per fare effetto a tavola e indicato soprattutto in autunno. Castagne e meringhe sono gli ingredienti necessari per preparare il Mont Blanc originale. 

Ricetta salsiccia con castagne e funghi

Il piatto che vogliamo presentarvi oggi, perfetto per venir inserito in un qualsiasi menu economico per il Cenone natalizio giacché presenta un costo assolutamente irrisorio per l’acquisto degli ingredienti principali, è un secondo piatto decisamente non tradizionale ma che, gradatamente, sta imponendosi quale classico del periodo autunnale ed invernale grazie, soprattutto, all’utilizzo delle castagne e dei funghi, tipici ingredienti di questo periodo dal gusto e dal profumo inconfondibili ed impareggiabili.

Inoltre, nonostante questo piatto sia di discretamente semplice realizzazione, è sufficientemente elegante e raffinato per venir servito nel corso della notte di Natale o Capodanno, rappresentando, comunque, un’importantissima portata.

Questo piatto, infine, potrebbe venir utilizzato, previa eliminazione della salsiccia, quale gustoso contorno di un menu vegetariano per il Cenone Natalizio

Ricetta Marron Glacè

Con l’autunno alle porte cominciano ad arrivare anche i dolci tipici di questa stagione che ci accompagna verso il natale con i dolci gustosi e le buonissime ricette natalizie. In passato, in occasione dell’autunno abbiamo avuto modo di preparare un’ottima torta di fichi oltre che ad una marmellata di castagne. Oggi invece vogliamo conoscere una ricetta abbastanza complicata: i Marron Glacè. La preparazione è abbastanza lunga e laboriosa e ci sono diverse ricette e scuole di pensiero anche se noi abbiamo preferito la seguente ricetta per preparare i Marron Glacè.

Marmellata di castagne

La marmellata di castagne è forse quella che più ricorda la fredda stagione invernale e aiuta senza dubbio a renderla più dolce. Dal gusto inconfondibile si presta sia per semplici spuntini spalmandola su fette di pane o come ingrediente per la realizzazione di torte e dolci.

Molta confusione si genera quando la si chiama marmellata di marroni, forse non tutti sanno che tra marroni e castagne c`è una netta differenza. La castagna viene prodotta dal castagno selvatico, ogni riccio contiene tre frutti; il marrone invece è coltivato e selezionato, il frutto è di dimensioni notevolmente maggiori. Comunque si possono utilizzare anche i marroni per farne marmellata.

Castagnaccio: ricette con le castagne

Il castagnaccio è un delizioso dolce appartenente alla tradizione toscana, preparato con castagne, uvetta, pinoli e aromi.

Questo dolce nasce per saziare la popolazione povera, sfruttando uno dei frutti più abbondanti nel territorio toscano: la castagna.

Il castagnaccio oltre ad essere un prodotto economico è anche molto nutriente, visto che la castagna è un frutto ricco di carboidrati complessi, vitamine, potassio e fibre.