Tacchino speziato allo sherry

di giannni puglisi Commenta

Un arrosto di tacchino, aromatizzato e bagnato con abbondante sherry, potrebbe essere un piatto speciale per un'occasione speciale.

IL TACCHINO

Cubetti di tacchino con mela caramellata

Involtini di tacchino con zucchine e cubetti di pomodoro

Arrosto di tacchino

INGREDIENTI

– 900 grammi di tacchino

–  4 bicchieri di sherry

– 3 cipolle

– 3 carote

– 2 zucchine

– uno spicchio d’aglio

– una foglia d’alloro

– un cucchiaino di curry

– un cucchiaino di semi di cumino

– un cucchiaino di origano

– un cucchiaino di anice stellato

– un cucchiaino di semi di finocchio

– peperoncino

– olio EVO

– brodo di carne

– sale

– Pulisci, sbuccia e taglia, a rondelline sottili, le cipolle

– Versale in una capiente casseruola antiaderente dai bordi alti insieme alle carote, anch’esse sbucciate e tagliate a rondelle, alle zucchine, ridotte a tocchetti e semplicemente lavate, e all’aglio, sbucciato e ancora intero

– Unisci abbondante olio extravergine di oliva e, a fuoco vivace, lascia ben rosolare per alcuni minuti

– Aggiungi dunque la carne di tacchino, sulla quale avrai praticato alcune incisioni, e lasciala adeguatamente dorare da ogni lato

– Versa nel mixer tutte le spezie e le erbe aromatiche

– Regola di sale, pepe,peperoncino in polvere e trita sino ad ottenere un sale aromatizzato, molto fine, amalgamato e leggermente piccante, che aggiungerai alla carne

– Sfuma con lo sherry, abbassa il fuoco, copri il tegame e prosegui la cottura per circa 45 minuti bagnando, di quando in quando, con poco brodo di carne bollente

– Servi il tacchino, adagiandolo sul piatto da portata, dopo averlo tagliato e aver fatto restringere, con poco burro e poca farina, la salsa di cottura con la quale, infine, irrorerai la carne.