Ricette autunnali – Gratin di patate e prosciutto

di Alba D'Alberto Commenta

Nelle sere d’autunno fa piacere tornare ad accendere il forno, per cucinare piatti un poco più elaborati del solito. La cucina al gratin può essere più semplice di quello che si pensa. Basta avere a portata di mano le ricette giuste, come questa, che propone la realizzazione di un gratin di patate e prosciutto, cioè uno sformato in cui uova e parmigiano fanno da contorno a questi due ingredienti. 

pitta patate

Ingredienti del gratin di patate e prosciutto

  • 800 g di patate a pasta bianca
  • 150 g di prosciutto cotto affumicato
  • 3 tuorli
  • 70 g di burro
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 60 g di parmigiano grattugiato
  • noce moscata
  • sale
  • pepe

Preparazione

Per la preparazione di questo gratin di patata e prosciutto dovete lessare le patate n acqua bollente per 30 minuti dopo averle lavate. Poi fatele freddare un poco e sbucciatele. Passatele quindi nel passapatate. 

Mettete le patate in una ciotola insieme a 3 tuorli, 30 grammi di burro e 30 grammi di parmigiano, noce moscata, sale e pepe. 

Tagliate quindi a cubetti il prosciutto e mettetene circa un terzo da parte. Il resto rosolatelo in una padella insieme a poco olio e scolate una volta pronto. Prendete ora una pirofila da forno, imburratela con circa 20 grammi di burro e riempitela per metà con le patate, versandovi sopra il prosciutto.

Mettete il resto del passato di patate in una tasca da pasticcere e formate delle geometrie a piacere sulla superficie con la bocchetta. Sceglietene una abbastanza grande. 

Guarnite con il prosciutto rimasto, spolverizzate di parmigiano e di fiocchetti di burro e fate cuocere in forno a 200 gradi per 10 minuti. 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>