Bruschette di peperoni

di laura86 Commenta


Una ricetta estiva molto buona e soprattutto semplice da preparare sono le Bruschette di peperoni. Le bruschette sono un ideale pranzo estivo leggero, sano e soprattutto molto saporito. Però, oltre che come pietanza unica, possiamo servili anche come antipasto o come contorno ad un secondo di carne durante cene speciali o informali con amici, parenti o colleghi di lavoro.
La realizzazione di questa ricetta non richiede molto tempi infatti, ci vorranno circa 15 minuti per poterle preparare. Possiamo utilizzare qualsiasi pane da bruschettare anche se consigliamo l’utilizzo di pane cotto a legna perchè conferirà alle bruschette un sapore particolare e molto più buono.
Altre bruschette semplici, veloci da preparare e soprattutto molto sane sono le Bruschette di zucchine con scaglie di parmigiano reggiano e la Bruschetta irlandese.

INGREDIENTI (x 4 persone)
1 peperone giallo
1 peperone rosso
1 spicchio d’aglio
1 cucchiaino di aceto balsamico
2 caprini freschi
Sale q.b.
Olio extravergine d’oliva q.b.
Prezzemolo tritato grossolanamente q.b.

PREPARAZIONE
Avvolgere i peperoni nella carta stagnola e cuocerli in forno preriscaldato alla temperatura di 200°C per circa 20 minuti. Estrarli dal forno quando la consistenza della carta stagnola sarà venuta meno e lasciarli raffreddare.
Togliere la buccia e tagliarli a listarelle sottili. Versare in una terrina l’aceto balsamico ed aggiungere l’aglio, il prezzemolo, l’olio extravergine di oliva, un pizzico di sale ed infine le listarelle di peperoni precedentemente tagliati. Se possiamo aggiungere anche un po’ d’acqua di cottura perchè darà un maggior sapore al peperone.
Bruschettare il pane, spalmarvi abbondantemente il caprino e mettervi i peperoni ed il prezzemolo. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>