Totani grigliati al pinzimonio

di laura86 Commenta

180215038
Una ricetta a base di pesce molto semplice da preparare ma prelibata è “Totani grigliati al pinzimonio“. Per la realizzazione di questa ricetta è consigliato l’utilizzo di pesce fresco sia perchè è più genuino sia per il sapore che risulta nettamente superiore. A seconda dei gusti il pesce può essere servito sia con le interiora che pulito. Nel caso in cui i commensali non gradiscano il pinzimonio è possibile prepararli utilizzando il salmorglio, ovvero una salsa tipica siciliana a base di olio extravergine di oliva, acqua calda, aglio, prezzemolo, succo di limone (o vino) utilizzata per condire le carni o i pesci.
Altre ricette realizzate utilizzando il totano sono i Totani ripieni e i Totani con le patate.

INGREDIENTI (x 4 persone)
4 totani medi
2 spicchi di aglio
1/2 bicchiere di olio extravergine d’oliva
Sale q.b.
Pepe nero in polvere q.b.
Prezzemolo q.b.

PREPARAZIONE
Pulire i totani eliminando gli occhi, la vescica contenente l’inchiostro e l’osso.
In una ciotola emulsionare l’olio extravergine di oliva, un pizzico di sale e di pepe nero in polvere e versarlo sui totani. Lasciarli riposare per circa 15 minuti.
Salare i totani internamente. Riscaldare una bistecchiera in ghisa, elettrica o una brace e porre i totani sulla piastra e cuocerli al massimo per un minuto a lato. Girarli e ripetere l’operazione. I totani durante la cottura tenderanno a ritirarsi.
L’operazione di versare un emulsione a base di olio, pepe e sale fa si che durante la cottura i totani non emanino un odore sgradevole.
Cospargerli con il prezzemolo tritato, dell’aglio e servirli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>