Pizza e cioccolato danno dipendenza

di Alba D'Alberto Commenta

Avete presente quando mangiate una patatina dietro l’altra e non riuscite a smettere dicendo che sono una droga? Bene, è proprio così, ci sono dei cibi gustosi che hanno un effetto sul cervello del tutto simile a quello che ha la droga. Ecco di cosa si tratta. 

Ci sono degli alimenti che agiscono sul cervello proprio come una droga. Sono alimenti che sono anche molto, troppo popolari. Per esempio il cioccolato, o anche la pizza o addirittura le patatine fritte. A dire e spiegare com’è che provocano dipendenza, ci ha pensano uno studio dell’Università del Michigan che ha preso di mira un po’ tutti gli snack, quel famoso cibo spazzatura che attrae anche i giovani. 

In passato avevano già fatto delle ricerche dimostrando che ci sono degli alimenti con carboidrati aggiunti e grassi raffinati che possono innescare meccanismi simili a quelli innescati dalle droghe. Si tratta ad esempio dello zucchero e della farina biancha. Adesso però siamo arrivati ad un altro traguardo e il nuovo obiettivo dei ricercatori non è tanto informare ma far cambiare l’atteggiamento nei riguardi di alcuni alimenti, in modo da contrastare praticamente anche il rischio di obesità e di dipendenza da alcol e droghe. 

I cibi che provocano dipendenza sono quelli che riescono ad agire sui recettori della dopamina, quindi quelli con sale, zucchero e grassi aggiunti

E se invece tutti questi prodotti si realizzassero in casa? In realtà anche la pizza fatta in casa, le chips o altre ricette a base di cioccolato, possono essere assolutamente perniciose, non trovate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>