Ricetta guacamole

di Cristina Baruffi Commenta

Il guacamole è una salsa di origine messicana a base di avocado, succo di lime sale e pepe nero...

Il guacamole è una salsa di origine messicana a base di avocado, succo di lime, sale e pepe nero che potrebbe esservi utile nella preparazione dei burritos con verdure, fajitas e per intingere i nachos, degli snack fatti con farina di mais precotta tipici della cucina tex mex. Esistono moltissime versioni di questa salsa, infatti negli Stati Uniti viene aggiunta la maionese o la panna acida, mentre noi vogliamo proporvi la ricetta originale del guacamole.


– 2 avocado (maturi)
– 1 cucchiaino di chili
– 1 cipolla
– 1 spicchio di aglio
– 1 pomodoro
– 1 succo di lime
– 2 mazzetti di coriandolo
– sale
– pepe

Mescolare in un mortaio l’aglio e la cipolla (tritati in precedenza) con la polpa di pomodoro e i pezzetti di avocado.
Quando si sarà formata una poltiglia aggiungere il chili e il succo di un limone ben maturo, che conferiranno alla vostra salsa un gusto davvero particolare. Per ultimo unite il coriandolo in polvere e aggiustate di sale e pepe se necessario.

Origini Guacamole:

Il guacamole ha origini antichissime, infatti alcune fonti rivelano che i primi a preparare questa salsa sono stati proprio gli Aztechi, mentre il nome deriva dallo spagnolo AhuacamOlli, che significa salsa molle di avocado. Se lo si serve come aperitivo si possono aggiungere anche alcune spezie e accompagnarlo alle tipiche tortillas messicane.
Come dicevamo nella parte introduttiva gli americani hanno rivisitato il guacamole per renderlo più simile per sapore alla loro cucina, uccidendo di fatto il sapore autentico di questa salsa perché la maionese e la panna acida nascondono il gusto inconfondibile di questo frutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>