Pecorino Siciliano DOP

di Gabriele 1

Viene prodotto in tutta l'isola siciliana, e date le sue caratteristiche può essere usato per molti piatti..

Pecorino Siciliano DOP

Il Pecorino Siciliano DOP è un formaggio di latte di pecora intero a pasta dura, con le forme che possono avere un peso che varia da 4 a 12 chilogrammi, con spessore da 10 a 18 centimetri.

Il Pecorino Siciliano, utile per preparare una gustosa pasta amatriciana, fresco o semi-stagionato ha un sapore tendente al delicato mentre se lasciato stagionare per bene assume un sapore addirittura piccante.

Viene prodotto in tutta l’isola siciliana, e date le sue caratteristiche può essere usato per molti piatti: se fresco o comunque semi-stagionato può essere considerato un ottimo formaggio da tavola;


se stagionato può essere utilizzato come formaggio da grattugia o per condire primi piatti. Come detto se ben stagionato può avere anche un buon sapore piccante, che lo rende adatto anche a molti secondi piatti, può essere accompagnato per esempio da olive, pane e da un vino che può essere un Doc siciliano rosso, un Chianti o un Marzemino.


Sull’originale Pecorino Sardo troviamo due marchiature: la prima incide sul formaggio la scritta “Pecorino Siciliano” e il numero identificativo del Caseificatore e la data di produzione (giorno, mese e anno);

la seconda è una marchiatura impressa a fuoco riportante sempre la dicitura “Pecorino Siciliano” che ne attesta i requisiti prescritti dallo standard produttivo, mentre sulle forme che non possono essere comprese nella categoria sopra specificata, viene apposto uno speciale contrassegno di differenziazione e viene raschiato e cancellato indelebilmente il Marchio Pecorino Siciliano Fascera.

Commenti (1)

  1. Terrific postings, Appreciate it.
    christmas tree shop free shipping http://www.christmastreeshopscoupons.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>