Ricetta palline di ricotta e zafferano

di Cristina Baruffi Commenta

La proposta di oggi è un dolce profumato come le palline di ricotta e zafferano.

Quando si parla di zafferano, in pochi sanno realmente di cosa si tratta e quali sono i metodi di coltivazione di quest’antichissima spezia.
Lo zafferano che noi usiamo per dare quell’inconfondibile sapore a tante prelibate pietanze altro non è che il pistillo del fiore di Crocus sativus che fa parte della famiglia delle Iridacee, ha fiore viola, solitario e foglie lanceolate che fiorisce nel periodo autunnale.
Nel corso del tempo abbiamo preparato molte gustose ricette che prevedevano l’uso dello zafferano come la crepes salate allo zafferano o la paella spagnola.
La proposta di oggi è un dolce profumato come le palline di ricotta e zafferano.
Ingredienti per 6 persone:


– 250 g di ricotta fresca
– 40 g di zucchero
– 150 g di farina di cocco
– 50 g di cacao amaro in polvere
– 1/2 bustina di zafferano “3 cuochi”

Preparazione

In una terrina lavorate la ricotta e rendetela morbida e cremosa, aggiungete lo zafferano, lo zucchero e 100 g di farina di cocco.
Impastate bene il tutto e mettete l’impasto in frigorifero per circa 1 ora.
Riprendete il composto e formate delle palline, alcune fatele rotolare nella farina di cocco e le altre nel cacao amaro in polvere. Servitele in pirottini di carta colorati o su un piatto grande da portata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>