Frollini senza glutine

di Vito Verna Commenta

Ecco la ricetta per preparare degli ottimi frollini senza glutine adatti anche ai celiaci.

Frollini senza glutine

Eccoci giunti alla descrizione dei biscotti di pasta frolla senza glutine che, in una rubrica, approfondita e curata come quella di Ode Al Vino, sul mondo della celiachia e dei prodotti senza glutine, ma gustosi, specificamente realizzati per tutti i celiaci d’Italia, non potrebbe assolutamente mancare.

Ricordate, infine, di preparare codesti frollini decorandoli, arricchendoli ed insaporendoli a piacere e secondo i vostri personalissimi gusti.

I DESSERT

Torta alle arance

Crostata classica cioccolato e pere

Sorbetto basilico e limone

INGREDIENTI

– 200 g di farina di mais macinata fine

– 100 g di farina di riso

– 100 g di fecola di patate

– 100 g di burro

– 125 g di zucchero

– 1 limone (oppure vaniglia)

– 1 uovo intero

– 2 tuorli

– 1/2 bustina di lievito per dolci

– latte freddo q.b.

– Versa le uova in una capiente terrina e, dopo avervi unito lo zucchero semolato, montale con uno sbattitore elettrico così da renderle soffici e spumose

– Sciogli a bagno maria il burro e, non appena si sarà completamente raffreddato, versalo sulle uova ed incorporalo delicatamente

– Unisci a questo composto, infine, la scorza grattugiata di un limone, naturalmente non trattato e al quale potrai preferire la vaniglia, e le farine precedentemente setacciate con il lievito e con una presa di sale

– Mescola accuratamente il tutto, senza creare grumi, sino ad ottenere un impasto morbido ma al tempo stesso compatto ed omogeneo, la cui solidità potrai regolare grazie all’eventuale aggiunta di poco latte fresco ma non freddo, che successivamente avvolgerai in abbondante pellicola alimentare e lascerai riposare, in frigorifero, per almeno 60 minuti

– Trascorso questo lasso di tempo stendi la pasta frolla sul piano di lavoro e, dopo averla adeguatamente distesa con l’aiuto di un mattarello e di poca farina senza glutine, ricavane molti biscotti, eventualmente con l’aiuto di uno o più stampi, che potrai dunque adagiare sul fondo di una teglia da forno precedentemente imburrata

– Cuoci tutte le frolle, che potrai eventualmente aver arricchito e decorato a piacere con poca marmellata, frutta candita, cioccolato, granella di nocciole o quant’altro, in forno preriscaldato a 180 gradi centigradi per circa 10 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>