Torchietti al formaggio

di laura86 Commenta

145906758
Un finger food molto semplice che possiamo realizzare per delle feste o semplicemente servire come spuntino o come accompagnamento ad un aperitivo sono i Torchietti al formaggio. La realizzazione di questa ricetta, tipica della Toscana, è molto semplice. Altri finger food molto gustosi e semplici da preparare sono la Torretta di patate su letto di schiacciatina e gli Sfilatini al pomodoro con crema al tonno e fiori di cappero.

INGREDIENTI (x 10 torchietti)
3 uova
300 gr di farina 00
300 gr di farina manitoba
11 gr di sale
25 gr di lievito di birra fresco
3 tazzine da caffè di latte
2 tazzine da caffè di acqua tiepida
120 gr di olio d’oliva
60 gr di pecorino romano grattugiato
180 gr di parmigiano grattugiato
100 gr di groviera tagliata a dadini

PREPARAZIONE
La realizzazione di questa ricetta è molto semplice. Inizialmente versare su una spianatoia la farina di grano tipo 00, la farina di manitoaba, il pecorino romano ed il parmigiano reggiano grattugiato. Fare la classica fontana e mettere al centro le uova, il latte, l’olio extravergine di oliva, la groviera tagliata a cubetti ed il lievito sciolto in acqua. Mettere un pizzico di sale sul lato esterno della farina. Impastare il tutto in maniera da amalgamare tutti gli ingredienti. Mettere l’impasto in una ciotola, coprirla con della pellicola trasparente e far lievitare finchè il volume non raddoppierà.
Dividere l’impasto in 10 parti e fare delle ciambelle. Far lievitare di nuovo finchè il volume di ogni singola ciambella non raddoppierà. Cuocere in forno ventilato alla temperatura di 180°C per circa 10 o 15 minuti. Possiamo servire i torchietti al formaggio sia da soli che accompagnati con dei salumi come il salame o il capocollo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>