Ricette estive – Torta di stracchino e rucola

di Alba D'Alberto Commenta

Le torte salate sono una valida alternativa anche per l’estate quando si vuole cucinare un piatto unico o un piatto che almeno unisca secondo e contorno. In estate è necessario però scegliere le ricette più leggere, come questa torta salata di stracchino e rucola, che si prepara quasi come un cheesecake e si guarnisce con prosciutto crudo. Un’idea fresca per i giorni più caldi. 

Ingredienti della torta salata di stracchino e rucola

  • 160 g di crackers con riso soffiato
  • 500 g di stracchino
  • 2 dl di panna fresca
  • 20 g di gelatina in fogli
  • 50 g di rucola
  • 100 g di prosciutto crudo
  • 80 g di burro
  • sale
  • pepe

Preparazione

Per preparare la vostra torta salata di stracchino e rucola dovete per prima cosa preparare il fondo, in un modo molto simile a quello che usereste per parare un cheesecake. Fate fondere il burro in un pentolino e nel frattempo mettete i crackers nel mixer insieme a 20 grammi di rucola. Frullate una prima volta e poi una seconda unendo il burro fuso fino a quando non sarà omogeneo. 

Versate il composto in uno stampo tondo da torta già preparato, livellatelo con un cucchiaio e mettetelo a compattare in frigo per circa un’ora. 

Mettete a bagno i fogli di gelatina in acqua fredda, per 10 minuti, scaldate un terzo della panna in un pentolino e unite i fogli di gelatina dopo averli strizzati. Fateli fondere insieme a fiamma bassa. 

In una ciotola a parte, con il mixer, lavorate lo stracchino e la panna rimasta a crema. Aggiungete, insieme a sale e pepe, il composto di panna e gelatina e continuate a mescolare.

Versate il composto nello stampo preparato e tenete in frigo per altre 6 ore. Togliete dallo stampo e guarnite con le fettine di prosciutto arrotolate a forma di rosa e la rucola rimasta in posizione centrale. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>