Ricette di San Valentino, gamberoni all’arancia

di Alba D'Alberto Commenta

I menù più gettonati per la cena di San Valentino sono quelli a base di pesce, sia perché così vuole la tradizione sia perché il pesce, soprattutto i molluschi, sono da sempre considerati dei cibi afrodisiaci.

Se avete deciso di cucinare a casa e quindi vorreste avere un menù perfetto ma senza dover passare una giornata in cucina, la nostra proposta prevede come antipasto le ostriche con il limone, un gustoso risotto al salmone come primo e dei gamberoni all’arancia come secondo. 

Ingredienti per i gamberoni all’arancia

  • 800 grammi circa di gamberoni freschi
  • 1 scalogno
  • un ciuffo di erba cipollina
  • un ciuffo di prezzemolo
  • 2 arance
  • brandy
  • olio extra vergine di oliva, sale e pepe

Preparazione

Pulire bene i gamberoni sotto acqua corrente eliminando le zampe da cui estrarrete la polpa. Lasciare invece la testa e il carapace. 

Tagliare un’arancia a metà: una parte spremetela per ottenere il succo, avendo cura di eliminare eventuali semi, dall’altra ricavare la polpa da ogni spicchio eliminando la pelle e tagliarla a pezzi sottili. 

Tritare finemente lo scalogno e il prezzemolo e metterli a soffriggere in una padella molto ampia. Aggiungere i gamberoni e lasciare rosolare per qualche minuto e poi sfumare con un paio di cucchiai di brandy. Quando il liquore sarà evaporato, aggiungere la polpa e il succo dell’arancia, aggiustare di sale e pepe e alzare il fuoco: saranno sufficienti altri due o tre minuti di cottura.

Utilizzare l’altra arancia per crearne delle fette sottili che utilizzerete come base del piatto: adagiate sopra i gamberoni e poi irrorare con il sugo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>