Wrustel mummia

di laura86 Commenta


Una ricetta originale da preparare ai bambini durante feste di compleanno, halloween o semplicemente pranzi tra amici sono i Wrustel mummia. La realizzazione di questa ricetta è molto semplice e può essere realizzata in pochi minuti. I wurstel vengono rivestiti con delle striscioline di pasta sfoglia e tramite 2 forellini vengono innestati degli occhi di semi di papavero. Si può utilizzare sia della pasta sfoglia preconfezionata che realizzata in casa. Il colorito dorato che assumeranno in seguito alla cottura si ottiene grazie ad un composto di tuorlo d’uovo e latte che va spennellato sui wurstel mummia prima della cottura.
Altri finger food molto gustosi sono “Schiacciate di salmone croccante alle erbe aromatiche” e Pizzette di zucchine.

INGREDIENTI (x 12 wurstel)
12 wurstel piccoli
1 tuorlo d’uova
1 cucchiaio di latte
1 rotolo di pasta sfoglia pronta
Semi di papavero q.b.

PREPARAZIONE

Stendere un foglio di pasta sfoglia e tagliare 12 strisce larghe all’incirca 1 cm l’una. Avvolgere ogni wurstel con una striscia di pasta sfoglia effettuando un movimento a spirale. La parte terminale del wurstel dovrà essere lasciata scoperta. Aprire 1 uovo, separare il tuorlo dall’albume e versare il primo in una ciotola. Sbattere il tuorlo, aggiungere il latte ed amalgamarli. Mettere i wurstel mummia su una leccarda rivestita con della carta da forno. Spennellare il composto di tuorlo d’uovo e latte sui wrustel. Infornare la teglia e cuocerli alla temperatura di circa 180°C per 40 minuti. Al termine della cottura la pasta sfoglia risulterà dorata. Estrarli dal forno, lasciarli raffreddare ed effettuare 2 fori con uno stuzzicadenti. Mettere all’interno dei fori un seme di papavero in maniera tale da ottenere degli occhi. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>