Muffin farro e mandorle

di giannni puglisi 1

 

Le merendine, si sa, fanno male. Sono sconsigliate da tutti i nutrizionisti e gli esperti di alimentazione sana. Nessuno, però, ne proibisce il consumo. I bambini, poi, è difficile che possano resistere e non mangiarne.

Per ingolosire i nostri figli, ma anche il partner o gli amici e, perché no, noi stessi, possiamo preparare a casa i muffin. Saranno di sicuro più sani di quelli industriali e, soprattutto, saranno molto buoni.

Vediamo come si fanno i muffin mandorla e farro.

La preparazione di questi muffin non è difficile e richiede circa 30-35 minuti.

Ingredienti

100 grammi di farina di farro

1 uovo

50 grammi di zucchero

1/2 bicchiere di latte

60 grammi di margarina

1 bustina di lievito per dolci

mandorle

vaniglia

Preparazione

In una ciotola mettere la farina di farro setacciata e il lievito per dolci. Aggiungere il latte e poi la margarina che abbiamo fatto sciogliere a bagno maria. Quindi aggiungiamo l’uovo. Iniziamo a mescolare in modo da amalgamare gli ingredienti inseriti. Una volta che il composto è pronto, aggiungere la vaniglia, lo zucchero e un pizzico di sale. Mescolare ancora e rendere il tutto una crema pronta per essere infornata.

La crema va messa negli stampini per i muffin e sopra mettiamo dello zucchero semolato e delle mandorle a lamelle.

I muffin devono stare in forno a 160° per circa 20 minuti.

Una cosa particolare di questi muffin è che sono fatti con la farina di farro che garantisce un gusto originale e li mantiene soffici. L’accostamento con le mandorle rende questi muffin ancora più buoni.

Commenti (1)

I commenti sono disabilitati.