Spaghetti con le acciughe

di laura86 Commenta


Una ricetta molto semplice, veloce e soprattutto gustosa sono gli Spaghetti con le acciughe. Questo piatto viene realizzato semplicemente facendo tostare le alici con il pangrattato che aderirà al pesce soltanto grazie all’olio extravergine di oliva ed un mestolo di acqua di cottura. La possibilità di preparare questa prima portata in pochissimi minuti, circa 10, lo rende una piatto ideale se vogliamo cucinare un piatto particolare durante le cene o i pranzi improvvisati con amici o parenti. Altre prime portate realizzate utilizzando come ingrediente principali le acciughe (o le alici) sono le Mezze maniche con pomodorini e acciughe e le Puntarelle con le acciughe.

INGREDIENTI (x 4 persone)
5 filetti di acciughe (o alici)
Olio extravergine di oliva q.b.
400 gr di spaghetti
100 gr di pangrattato

PREPARAZIONE
La realizzazione degli spaghetti con acciughe e pangrattato è molto semplice. Inizialmente pulire i filetti di acciughe e tagliarli in maniera grossolana. Se non abbiamo i filetti di acciughe possiamo usare quelli di alici. Mettere le acciughe in una pentola grande, versare un filo di olio extravergine di oliva e cuocerli a fuoco basso. Durante la cottura delle alici cuocere gli spaghetti in una pentola grande con all’interno acqua e sale. Al tegame con le acciughe aggiungere un mestolo di acqua di cottura ed il pangrattato facendo così assorbire l’olio extravergine d’oliva. Far tostare per qualche minuto e aggiungere gli spaghetti cotti al dente. Amalgamare il tutto facendo si che il pangrattato aderisca agli spaghetti. Servirli ben caldi. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>