Risotto con i fiori di zucca

di Fabiana Commenta

Un risotto dal sapore delicato

Il risotto con i fiori di zucca è un primo piatto light dal sapore delicato ed estivo. I fiori di zucca infatti sono ottimi ripieni e fritti oppure al forno, ma ricordate che sono molto delicati: generalmente vanno preparati nell’arco di una giornata per evitare che si rovinino.  

Quando li acquistate controllate bene che abbiano un colore vivo e che i petali e i gambi siano sodi. 

I fiori di zucca sono ricchi di vitamina A, sono diuretici e rinfrescanti e digeribili. 

 

Vediamo il procedimento per la preparazione del risotto con i fiori di zucca.

 

INGREDIENTI per 4 persone

  • 4 mazzetti di fiori di zucca
  • 150 gr di riso
  • 1 cipolla grossa
  • Una bustina di zafferano
  • Brodo vegetale
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • Sale

 FIORI DI ZUCCA FRITTI

TORTA DI ZUCCHINE E FIORI DI ZUCCA

 

PREPARAZIONE

Preparate i fiori di zucca: aprite delicatamente il fiore e asportate il pistillo che si trova al centro. Richiudeteli delicatamente e poi togliere via la parte sporgente dello stelo e tagliate il gambo. Lavateli delicatamente con l’acqua fredda e poi scuoteteli scuoterli leggermente, infine asciugateli con della carta assorbente da cucina e lasciateli da parte.

 Prendete una casseruola e versatevi all’interno un paio di cucchiai di olio extravergine d’oliva. Pulite la cipolla (prendetene una abbastanza grande) e affettatela, poi lasciatela appassire per cinque minuti all’interno della casseruola. Ricordate di mescolare spesso per evitare che imbiondisca.

Aggiungete il sale e bagnatela con poco brodo, poi lasciatela cuocere per circa 20 minuti fino a quando non sarà diventata cremosa.

 

Adesso prendere un’altra casseruola e versatevi un paio di cucchiai di olio extravergine d’oliva, poi unite anche il riso e lasciatelo tostare per circa un minuto. Continuate a mescolare, poi aggiungete al brodo bollente la bustina di zafferano lasciandolo sciogliere del tutto.

Aggiungete al riso anche il resto del brodo bollente e continuate a mescolare: ovviamente dovrete aggiungere un mestolo alla volta. 

Proseguite fino a cottura ultimata del riso (circa 15 minuti), ma cinque minuti prima di spegnere la fiamma aggiungete anche i fiori di zucca tagliati a quarti. 

Quando il risotto è pronto, mantecatelo insieme alla cipolla cremosa, poi suddividetelo in quattro piatti diversi.

 

 

 

Foto Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>