Noodles con petto di pollo e verdure

di Fabiana Commenta

Un piatto unico della cucina cinese

 

Se siete amanti della cucina asiatica e in particolare della cucina cinese, saprete bene che è possibile preparare anche in casa una cena dai sapori orientali. 

Oltre ai classici ravioli al vapore, alle verdure alla cantonese, al wonton o al gelato fritto, perfetto per concludere il pranzo, un piatto che non potrà mancare sulla vostra tavola sono i noodles con petto di pollo e verdure. Si tratta di un piatto unico, praticamente completo che comprende anche la carne e le verdure. I noodles in pratica una sorta di spaghetti, in realtà simili alla nostra pasta solo per l’aspetto esteriore.

I noodles vengono preparati con un impasto di farina, acqua o uova, ma non è necessario che li prepariate voi stessi visto che ormai si trovano pronti in tutti i supermercati.

INGREDIENTI per 4 persone

  • 350 gr di noodles
  • 4 cipollotti tagliati sottili
  • 150 gr di piselli
  • 2 carote
  • 2 spicchi di aglio
  • 200 gr di petto di pollo
  • 1 cucchiaino di salsa di soia
  • 40 ml di olio extravergine d’oliva
  • Sale

VERDURE ALLA CANTONESE

PREPARAZIONE

 

Preparate una pentola con l’acqua salata e quando sarà arrivata al punto di ebollizione versatevi all’interno i noodles.

Fateli cuocere per pochi minuti, mescolandoli e seguendo le indicazioni sulla confezione. Terminata la cottura dovrete scolarli esattamente come gli spaghetti e poi passarli sotto l’acqua fredda sempre all’interno dello scolapasta.

In questo modo fermerete la cottura e poi dovrete nuovamente scolare i vostri noodles eliminando l’acqua in eccesso. Metteteli da parte e nel frattempo lavate e pulite le verdure: tagliate i cipollotti a piccole rondelle, pelate le patate e tagliatele a listarelle e aggiungete i piselli o la zucchina. Andranno benissimo quelli surgelati o in alternativa potrete anche utilizzare le fave.

Preparate il petto di pollo: salatelo e lasciatelo cuocere al vapore per circa 30 minuti. 

Quando sarà cotto dovrà rimanere tenero e potrete sgocciolarlo e poi sfilacciarlo con le mani.

Intanto fate rosolare un paio di spicchi di aglio all’interno di una padella antiaderente o all’interno di un wok con un po’ di olio extravergine d’oliva all’interno.

Unite anche le verdure preparate e la salsa di soia (uno o due cucchiaini), poi fate cuocere per circa 5-7 minuti mescolando per bene. Spegnete la fiamma e aggiungete anche i noodles e il petto di pollo. Mescolate e servite il vostro piatto ben caldo. 

Foto Thinkstock

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>