Linguine al pesto con scampi e pomodorini

di Redazione Commenta

Oggi vediamo come si preparano le linguine al pesto con scampi e pomodorini.

Il pesto alla genovese è un ingrediente molto speciale, che può essere usato in molti piatti, grazie al suo gusto particolare.

Dopo avervi mostrato in passato come cucinare le sarde ripiene al pesto e le bavette al pesto, patate e fagiolini, oggi vediamo come si preparano le linguine al pesto con scampi e pomodorini.

Per questa ricetta potete ovviamente usare un pesto già pronto, ma il consiglio è quello di seguire la ricetta del pesto alla genovese di Ode al vino.

4 etti di linguine
2 etti di pesto alla genovese
8 pomodorini ciliegia
12 code di scampi
1 spicchio d’aglio
30 ml di olio extravergine d’oliva

Dobbiamo per prima cosa tagliare i pomodorini in 4 spicchi, dunque andiamo a far soffriggere l’aglio in un tegame con l’olio.

L’aglio quando sarà soffritto lo dobbiamo togliere, e mettiamo nel tegame i pomodorini e gli scampi sgusciati, lasciando cuocere il tutto per circa 5 minuti a fuoco medio.

Nel frattempo facciamo cuocere la pasta in acqua poco salata, dunque la scoliamo e la uniamo al pesto e poi agli altri ingredienti nel tegame, facendo amalgamare bene il tutto.