Dolci di fine estate – Fichi alla crema di lavanda

di Alba D'Alberto Commenta

La frutta di fine estate può essere utilizzata per creare dolci originali e saporiti per chiudere in dolcezza i pranzi di settembre. In questa ricetta vi proponiamo infatti un dolce semplice ma al tempo stesso particolare, in cui i fichi tardivi incontrano una crema profumata alla lavanda realizzata a partire dalla panna fresca. Ecco quindi come preparare i fichi alla crema di lavanda. 

Ingredienti dei fichi alla crema di lavanda

  • 8 fichi maturi
  • 2,5 dl di panna fresca per dolci
  • 2-3 cucchiai di miele alla lavanda
  • biscotti o cialdine per decorare

Per lo zucchero alla lavanda invece

  • un cucchiaio di fiori di lavanda
  • gr. 100 di zucchero

Preparazione

Per questa ricetta potete usare fichi di colore scuro o chiaro, ma i toni scuri accrescono il contrasto cromatico. Per la preparazione dei vostri fichi alla crema di lavanda dovete in primo luogo iniziare dalla preparazione della crema di lavanda. Mescolate quindi insieme lo zucchero con i fiori di lavanda, all’interno di una ciotola e lasciatalo riposare per qualche ora. Partite quindi in anticipo con questa preparazione.

In seguito prendete la panna fresca per dolci che avrete sistemato a parte e unite un cucchiaio di zucchero alla lavanda.  Montatela con l’aiuto delle fruste elettriche come siete abituati a fare e lasciate anche questa riposare per circa un’ora in freezer, in modo tale che assuma la giusta consistenza. 

Disponete quindi sul piatto di portata i fichi tagliati a metà e un generoso cucchiaio di panna aromatizzata, alternandoli. Prima di servire potete guarnire con delle piccole colate di miele alla lavanda, e accompagnare questo piatto con delle piccole cialde o dei biscotti secchi. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>