Assolate, gelato artigianale su stecco contro la crisi, parte I

di Fabiana Commenta

Le ricette di Assolatte anticrisi

 La crisi incombe anche in estate e si abbatte anche sul gelato artigianale: secondo i sondaggi condotti dalle associazioni dei consumatori, il prezzo del gelato è aumentato.

Per una coppetta piccola si arrivano anche a pagare 2,70 euro.

E secondo Assolatte, la vera alternativa per non rinunciare al gelato in estate senza spendere troppo, è realizzare il gelato in casa con ingredienti semplici, genuini e naturali, senza perdere di vista il portafoglio.

 

Assolatte propone 4 ricette di gelati da preparare su stecco in modo tale che possano essere mangiati comodamente, già porzionati.
Vediamo il procedimento per preparare in casa il gelato alla panna con cioccolato bianco e lamponi e il gelato allo yogurt con zafferano e fragole.

 

 GHIACCIOLO ALLA FRUTTA

 

 

Gelato alla panna con cioccolato bianco e lamponi.

 

PREPARAZIONE

Mettete all’interno di una pentola 3 dl di panna fresca, 1,5 dl di latte e i semi interni di una stecca di vaniglia. 

 

Lasciate scaldare a fiamma bassa e nel frattempo fate sciogliere in acqua fredda 1,5 dl di gelatina: scolatela, strizzarla e aggiungetela alla panna. Mescolate gli ingredienti e togliete la pentola dal fuoco, poi unite 150 gr di cioccolato bianco tritato finemente. Frullate 125 gr di lamponi (o di fragole) insieme a 30 gr di zucchero a velo. Filtrate tutto con un colino all’interno di sei bicchierini di vetro, alternandoli al composto preparato con la panna. Mettete i bicchierini nel congelatore e dopo 30 minuti infilatevi all’interno di ciascuno uno stecco di legno, poi lasciateli congelare almeno per altre sei ore. Mezz’ora prima di servirli passateli sotto l’acqua corrente in modo tale da far staccare i gelati dai bicchierini e mangiarli direttamente con lo stecco.

 

GUSTI DEL GELATO RIVELANO LA NOSTRA PERSONALITA’

 

Gelato allo yogurt con zafferano e fragole
Versate all’interno di una ciotola 250 gr di yogurt magro, 500 gr di latte, 85 gr di zucchero, 30 gr di latte in polvere e un po’ di zafferano.

Amalgamate tutti gli ingredienti con un cucchiaio e poi fate addensare tutto nella macchina per gelati.

 

Pulire e lavare 200 gr di fragole, frullatele insieme al succo di un limone e setacciatele. Dividete il gelato preparato in diversi bicchieri di vetro, poi infilatevi all’interno uno stecco e mettetelo in freezer per 6 ore. 

Decorateli con la salsa alle fragole prima di servirli.

 

 

 

Foto Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>