Zuppa del contadino

di Alba D'Alberto Commenta

In questi giorni di pioggia e di freddo, quando si rientra a casa dal lavoro si ha voglia solo di qualcosa di qualcosa di caldo per riscaldarci e anche abbastanza sostanzioso da sfamarci dopo la lunga giornata. Una zuppa o una minestra è l’ideale per una cena invernale, magari da accompagnare con dei crostini caldi.

Tra le tante ricette di zuppe che esistono, una delle più famose è la zuppa del contadino, una ricetta che può variare in base alle stagioni ma che in inverno viene preparata solitamente con legumi, come ceci e fagioli, e cereali.

Ingredienti per la zuppa del contadino

  • 1 litro di brodo vegetale
  • 200 grammi di fagioli (anche di più tipi)
  • 150 grammi di lenticchie
  • 100 grammi di orzo
  • 1 cipolla, 1 carota, 1 costa di sedano, 2 spicchi di aglio, 1 foglia di alloro
  • olio extravergine di oliva, sale e pepe

Preparazione 

I legumi

I legumi devono essere messi in ammollo almeno per dodici ore, quindi vanno preparati il giorno precedente. Mettere tutti i legumi in una ciotola capiente e coprire con acqua, prima dell’uso sciacquare abbondantemente.

Il brodo vegetale

Le opzioni sono due: la prima e più veloce è preparare il brodo al momento con il dado, la seconda è quella tradizionale, ed anche quella consigliata, da preparare secondo le indicazioni della nostra ricetta.

La preparazione della zuppa

A questo punto si può iniziare la preparazione della zuppa che, anche se un po’ lunga, è davvero facile. In una pentola mettete a soffriggere con un filo di olio la carota, il sedano e la cipolla tagliati a pezzettini, e l’aglio. Lasciate soffriggere e poi sfumate con un poco di brodo. Quando le verdure saranno cotte, eliminate l’aglio e aggiungete i legumi e l’orzo, la foglia di alloro e, infine, il brodo.

Lasciate cuocere per circa un’ora e mezzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>