Risotto alla paesana

di laura86 Commenta


Un piatto di origine contadina molto gustoso e nutriente è il Risotto alla paesana. La realizzazione di questa prima portata non è molto difficile e richiederà un tempo di realizzazione di circa 30-40 minuti. Un altro risotto molto gustoso è il Risotto primavera.

INGREDIENTI (x 4 persone)
250 gr di fave sgranate
200 gr di pomodori maturi
200 gr di piselli freschi già sgranati
400 gr di riso tipo arborio (o carnaroli)
1 litro di brodo vegetale
65 gr di pancetta tesa
65 gr di sedano
130 gr di carote
150 gr di zucchine
130 gr di cipolle
1 cucchiaio di prezzemolo
8 foglie di basilico
3 cucchiai di parmigiano reggiano
Sale q.b.
Pepe q.b.
Olio extravergine di oliva q.b.

PREPARAZIONE
La realizzazione di questa ricetta è molto semplice. Sgranare i piselli e le fave. Lavare i pomodori, eliminare i semi e tagliarli a pezzetti. Pulire e tagliare a cubetti la zucchina. Tagliare a cubetti la pancetta.
Versare in una casseruola un filo di olio extravergine d’oliva, riscaldarlo e soffriggere il trito di sedano, carota e cipolle. Quando sarà cotto aggiungere la pancetta, i pomodori, le fave, la zucchina e condire con sale e pepe. Cuocere per circa 10-15 minuti a fuoco lento ed aggiungere il basilico, il prezzemolo ed i piselli. Dopo altri 10 minuti aggiungere il riso e tostarlo. A tostatura ultimata bagnare il riso con un mestolo di Brodo vegetale. Cuocere il riso per circa 15-20 minuti ricordandoci di aggiungere un altro mestolo di brodo vegetale quando sarà stato assorbito dal riso. A cottura terminata aggiungere 3 cucchiai di parmigiano reggiano, amalgamare il tutto e servire il risotto ben caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>