Pennette alle mandorle con pomodorini

di Vito Verna Commenta

Ecco come preparare delle ottime pennette condite con pomodorini e mandorle tostate.

Pennette alle mandorle con pomodorini

Cucinare la pasta con le mandorle tostate potrebbe apparire inconsueto ma vi assicuriamo che, una volta assaggiata, questa sfiziosa e freschissima ricetta vi conquisterà e sarà protagonista della vostra calda ed assolata estate.

LA PASTA

► Trenette al pesce spada

► Pennette salsiccia e sedano

► Cavatelli alla tonnara

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

– 320 gr di pennette rigate

– 400 gr di pomodorini

– 80 gr di mandorle pelate

– 25 gr di capperi

– erba cipollina

– pepe

– sale

– olio

TEMPI DI PREPARAZIONE

– Tempo di preparazione: 10 min

– Tempo di cottura: 10 min

– Tempo totale: 20 min

– Dopo averle tritate, ed eventualmente precedentemente sbucciate, versa tutte le mandorle in un’ampia e capiente padella antiaderente dai bordi alti

– Unisci alle mandorle anche un filo d’olio extravergine di oliva ed un spicchio d’aglio, sbucciato, ancora intero

– Poni la padella sopra i fornelli e, dopo aver aver acceso un fuoco molto moderato, lascia delicatamente tostare le mandorle rigirandole di frequente

– Una volta pronte aggiungi alle mandorle i pomodorini che, in precedenza, avrai ben lavato, asciugato e tagliato in quattro spicchi

– Lascia delicatamente cuocere il tutto per circa cinque minuti

– Solamente a questo punto elimina l’aglio e, dopo aver salato e pepato, aggiungi al sughetto anche i capperi e l’erba cipollina

– Porta a questo punto a cottura il sughetto

– Nell’attesa cuoci la pasta in abbondante acqua bollente, leggermente salata, e scolala ancora ben al dente

– Unisci le pennette al condimento e, fiamma molto vivace, falle saltare sino a portarle a cottura

– Servi in tavola solamente dopo aver cosparso il piatto con ulteriore erba cipollina e granella di mandorle freschi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>