American cheesecake

di Vito Verna Commenta

Oggi vi spiegheremo il procedimento necessario ad ottenere uno spettacolare e gustosissimo american cheesecake

American cheesecake

Realizzato con pochi, semplici e genuini ingredienti, quali philadelphia, vaniglia, panna acida, biscotti e burro, l’american cheesecake, tipicamente newyorchese e solitamente servito con salsa di fragole, cioccolato bianco o caramello, è in assoluto uno dei dolci statunitensi più conosciuti ed apprezzati in tutto il mondo.

Oggi vi insegneremo a realizzarlo in poche e semplici mosse.

I CHEESECAKE

Cheesecake al caffè

Cheesecake con cioccolato bianco

Cheesecake alle ciliegie

INGREDIENTI PER UNO STAMPO DA 22 CENTIMETRI

– 250 gr di biscotti digestive

– 100 gr di burro

INGREDIENTI PER LA CREMA AL FORMAGGIO

– 3 uova

– 250 gr di zucchero

– 400 gr di philadelphia

– 1 cucchiaio di essenza di vaniglia

INGREDIENTI PER LA FARCITURA

– 250 ml di panna acida

– 65 gr di zucchero a velo

– 2 cucchiaini di essenza di vaniglia

TEMPI DI PREPARAZIONE

– Tempo di preparazione: 40 min

– Tempo di cottura: 1 ora

– Tempo totale: 1 ora 40 min + 3 ore di riposo in frigo

– Comincia con il tritare i biscotti che, una volta pronti, verserai in una capiente terrina

– Unisci ai biscotti, a questo punto, anche il burro che, dopo aver fatto sciogliere a bagnomaria, avrai fatto adeguatamente raffreddare

– Amalgama i due ingredienti in un solida pastella che verserai sul fondo di uno stampo per torte aventi le misure su indicate

– Livella il tutto, così da ottenere una base il più possibile liscia, piatta ed omogenea, e poni la tortiera in frigorifero per circa 30 minuti

– Nell’attesa prepara la crema al formaggio

– Per ottenerla mescola, in una capiente bacinella, il philadelphia, le uova, lo zucchero e l’essenza di vaniglia

– Mescola il tutto vigorosamente e, non appena avrai ottenuto un composto denso e cremoso, versalo sopra la base di biscotti e burro

– Cuoci il cheesecake, in forno preriscaldato a 180 gradi centigradi, per circa 15 minuti

– Abbassa dunque la temperatura a 160 gradi centigradi e cuoci il cheesecake per ulteriori 30 minuti

– Prepara infine la glassatura che, molto semplicemente, otterrai mescolando la panna acida, lo zucchero e l’essenza di vaniglia

– Usa questo composto per ricoprire l’intera superficie della torta che, dopo aver fatto cuocere per ulteriori 10 minuti a 160 gradi porrai in frigorifero, a rassodare e raffreddare, per circa 180 minuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>