Ricetta tradizionale mele candite

di Vito Verna Commenta

Come preparare le mele candite.

Abbiamo già visto che preparare la frutta candita in casa, lungi dall’essere un’operazione veloce e sbrigativa, è tuttavia delle più semplici e, allo stesso tempo, sensazionali e capace di coinvolgere molti palati sopraffini.

Una ricetta simile, sebbene assolutamente peculiare, è quella delle mele candite che, nel periodo di Halloween, vanno per la maggiore e per la cui realizzazione è fondamentale la creazione di un perfetto caramello impreziosito, in questo caso, da una speziata stecca di cannella.

INGREDIENTI

– 170 grammi di zucchero semolato

– 4 mele rosse

– 1 fialetta di colorante alimentare rosso

– 1 cucchiaio di alchermes

– 1 stecca di cannella

– acqua

– stuzzicadenti o simili

– La prima operazione da compiersi sarà quella relativa alla scelta della frutta. Le mele, infatti, dovranno essere sode e compatte, senza troppe imperfezioni sulla superficie e adeguatamente rotonde.

– Scelte le nostre mele rosse potremo cominciare a preparare il caramello nel quale le immergeremo

– Per farlo prenderemo un pentolino, abbastanza capiente, e vi verseremo lo zucchero e l’acqua

– Una volta raggiunta, ma non superata, la soglia di ebollizione, cercando di mantenere la temperatura, vi verseremo l’alchermes e la stecca di cannella

– Ridotto, dopo pochi minuti, il composto, toglieremo la stecca di cannella e vi immergeremo, con l’aiuto di stuzzichini da spiedo o simili (che poi andranno a formare il manico delle mele stesse), le mele rosse e aggiungeremo il colorante

– Una volta formatosi il caramello estrarremo le mele e, dopo averle lasciate asciugare e raffreddare, le potremo servire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>