Sformato di melanzane

di giannni puglisi Commenta

Ecco come preparare un gustoso sformato di melanzane.

LE MELANZANE

Fagottini di melanzane

Patè di ceci e melanzane

Melanzane in fricassea

INGREDIENTI

– 6 melanzane

– 350 grammi di riso basmati

– 700 grammi di carne trita mista (vitello e maiale)

– 100 grammi di piselli freschi

– 700 grammi di polpa di pomodoro

– 200 grammi di caciocavallo

– una carota

– una cipolla

– un gambo di sedano

– un bicchiere di vino rosso secco

– olio EVO

– sale

– Pulisci, lava e taglia molto finemente la cipolla, il sedano e la carota

– Lascia rosolare, sino a che la cipolla non comincerà ad imbiondire, in circa 2 cucchiaio di olio extravergine di oliva

– Aggiungi la carne, lasciala colorire, e dopo pochi minuti sfuma con il vino rosso

– Abbassa il fuoco e continua a cuocere in questo modo, continuamente rimestando, per circa 10 minuti

– Unisci la polpa di pomodoro, regola di sale, copri e lascia delicatamente sobbollire per circa 45 minuti

– Pulisci, lava e taglia a rondelle le melanzane, cospargile di sale fino e ponile sopra una griglia affinché piangano

– Cuoci il riso, in abbondante acqua salate bollente, scolalo al dente e conservalo al caldo insieme al ragù ed ai piselli che avrai già preparato

– Lava, asciuga e friggi le melanzane in abbondante olio bollente, dunque scolale dell’olio in eccesso e porle sul fondo di un teglia da forno rotonda

– Copri con metà del composto di ragù, riso e piselli e con uno strato di caciocavallo (tagliato a fette oppure ancora a dadini)

– Ripeti l’operazione concludendo, però, con uno strato di melanzane

– Inforna a circa 180 gradi centigradi per circa 40 minuti

– Servi, dopo aver lasciato riposare per una decina di minuti, con una spolverata di formaggio grana grattugiato fresco.