Polpette per bambini, due ricette veloci

di Fabiana Commenta

Polpette di carne e pesce per coinvolgere i bambini in cucina

 

Spesso è difficile non solo far apprezzare, ma soprattutto far mangiare il pesce, la carne o la verdura ai bambini.

Basta però un semplice trucco per invogliarli e magari farli mangiare con maggiore appetito: spesso è sufficiente solo coinvolgerli in cucina e forse il modo più efficace è proprio quello di farli pasticciare, magari preparando delle polpette, il modo migliore per far mettere loro le mani in pasta.

Le polpette poi sono particolarmente adatte perché consentono di mimetizzare il sapore della carne, del pesce o della verdura. 

 

 

Vediamo un paio di ricette rapide con la carne e con il pesce per preparare le polpette insieme ai bambini.

 

POLPETTE DI CARNE

Rappresentano il classico dei classici: potrete utilizzare la carne di vitello ad esempio, magra e indicata per i bambini.

 

 

INGREDIENTI 

 

  • 4 fette di pane
  • 400 gr di polpa di vitello
  • 4 cucchiai parmigiano reggiano
  • Sale
  • Noce moscata
  • Pangrattato
  • Latte
  • Prezzemolo
  • Un uovo

 

POLPETTE ALLA BOLOGNESE

POLPETTE FRITTE DI PESCE

 

PREPARAZIONE

 

Mettete a bagno nel latte le fette di pane e poi strizzatele con le mani. Tritate finemente il prezzemolo, sbattete un uovo, poi unitelo alla carne tritata. 

Mescolate e amalgamate insieme a qualche cucchiaio di parmigiano reggiano grattugiato. Unite anche il sale e la noce moscata, poi continuate ad amalgamare, magari coinvolgendo anche i bambini.

Create con l’impasto delle palline (delle stessa dimensione per facilitare la cottura) e poi rotolatele nel pangrattato. 

 

POLPETTE DI TONNO E PURÈ

Le polpette di tonno e purè sono un ottimo connubio per un secondo piatto completo

 

 

INGREDIENTI

  • 200 gr di purè di patate
  • 300 gr di tonno in scatola al naturale
  • 3 foglie di salvia
  • Un uovo
  • Pangrattato

 

PREPARAZIONE

Preparate il purè di patate, poi lasciatelo raffreddare. 

Scolate il tonno in scatola e tritatelo insieme a qualche foglia di salvia, poi amalgamatelo al purè. Aggiungete anche un uovo e il pangrattato fino a quando non avrete ottenuto un composto liscio e morbido. 

Preparate delle polpette di media grandezza (sempre uguali) poi ripassatele nel pangrattato e lasciatele cuocere in forno a 200 gr per 20 minuti.

 

 

Foto Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>